A CHE SANTO SI VOTA BINI SMAGHI? | T-Mag | il magazine di Tecnè

A CHE SANTO SI VOTA BINI SMAGHI?

di Salvatore Monni

Domenica il professor Mario Monti intervistato da Lucia Annunziata ha dichiarato che sul caso Bini Smaghi il Governo ha mostrato un approccio dilettantesco. Il Professor Monti ha indubbiamente ragione. Ciò non toglie, che chi come un banchiere centrale serve le istituzioni del proprio Paese se il Governo, che piaccia o meno, gli chiede di fare un passo indietro non può non farlo. Del resto questo succede in tutti i paesi del mondo e in particolare con riferimento alla BCE è gia successo quando nel 2003 Christian Noyer si dimise (e divenne Governatore della Banca centrale francese) per consentire la nomina di Jean Claude Trichet a Francoforte.

Le istituzioni per quanto importanti le si serve sempre per il proprio Paese e non in quanto tali e in questo caso l’interesse dell’Italia è davvero evidente. Lorenzo Bini Smaghi sollecitato su questo argomento in una intervista al Corriere della Sera dello scorso venerdì 17 giugno ha ricordato, non a caso, la figura di Tommaso Moro santo che i banchieri centrali hanno adottato come loro protettore. Tommaso Moro pur di non prestare giuramento a Enrico VIII e difendere così le sue idee fu prima imprigionato e infine giustiziato. Ecco, appunto, lasciamo stare i santi che in questo caso la disputa sembra essere molto più terrena.

 

Scrivi una replica

News

Sudan, firmato l’accordo tra militari e civili

La giunta militare e la coalizione di forze della società civile hanno firmato un accordo di condivisione del potere al termine di negoziati durati tutta…

17 Lug 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Mercato auto Europa, vendite Fca in calo del 13,55% a giugno

Stando ai dati pubblicato da Acea, emerge che Fca ha immatricolato nello stesso mese 90.249 auto nell’Europa dei 28 più Paesi Efta, il 13,55% in…

17 Lug 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Petrolio: Wti a 57,6 dollari al barile e Brent a 64,59 dollari

All’avvio dei mercati asiatici il greggio texano Wti è stato scambiato a 57,6 dollari al barile mentre il Brent è stato scambiato a 64,59 dollari.…

17 Lug 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ue, nuovo calo per il mercato delle auto: -7,8% a giugno

A giungo il mercato europeo delle auto ha registrato una nuova diminuzione delle immatricolazioni. Secondo l’Acea le registrazioni di auto nuove sono infatti scese del…

17 Lug 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia