Trovato l’accordo. Obama: “Ci permetterà di evitare il deafult” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Trovato l’accordo. Obama: “Ci permetterà di evitare il deafult”

STATI UNITI

L’annuncio tanto sperato è giunto nella notte, da parte di Barack Obama. I leader di Camera e Senato hanno raggiunto l’accordo per innalzare il tetto del debito statunitense evitando il rischio default. La scadenza era prevista per il 2 agosto. L’accordo prevede un aumento del tetto del debito in tre fasi, per un totale di 2.400 miliardi di dollari, ripartiti in questo modo: 400 miliardi subito, una seconda fase da 500 miliardi e 1.500 fino alla fine del 2012. “È questo l’accordo che avrei preferito? No, ma la cosa più importante è che ci permetterà di evitare il default e porre fine alla crisi che Washington ha imposto al resto dell’America. E ci permetterà di sollevare la nuvola di dubbio e incertezza”, ha detto Obama.

 

Scrivi una replica

News

Gentiloni: “I muri non sono la risposta alle sfide che dobbiamo affrontare”

“L’illusione di rispondere alle sfide che abbiamo davanti difendendo ciascuno il proprio interesse nazionale, contrapponendo paesi a Paesi è una illusione. Non si risponde a…

20 Set 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Pugilato, morto l’ex campione dei pesi medi Jake LaMotta

Jake LaMotta, il pugile interpretato da Robert De Niro in Toro scatenato, è morto. Aveva 95 anni. Lo ha riferito la moglie, parlando al sito…

20 Set 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Messico, almeno 225 persone sono morte a causa del terremoto

Almeno 225 persone sono morte a causa del terremoto che ha colpito il Messico, alle 13:14 locali di martedì – quando in Italia erano le…

20 Set 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ocse: “Economia globale in crescita sia nel 2017 che nel 2018”

Nel 2017, il Prodotto interno lordo globale crescerà del 3,5%. Lo prevede l’OCSE, l’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico, nel suo ultimo Economic…

20 Set 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia