Bersani: “Berlusconi dovrebbe andare al Quirinale e dimettersi” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Bersani: “Berlusconi dovrebbe andare al Quirinale e dimettersi”

SCENARI

Il segretario del Pd, Pier Luigi Bersani, non lascia spazio alle interpretazioni. A suo avviso, dopo questo lunedì, “Berlusconi dovrebbe andare al Quirinale e rimettere il mandato nelle mani del presidente Napolitano”. Così Bersani, intervistato da Repubblica, svela le sue carte e auspica due vie di uscita. O elezioni subito, sull’esempio spagnolo, “o si trova lo spazio di una soluzione transitoria in netta discontinuità con il passato”. Ovvio che la crisi economica non è responsabilità diretta del governo, ma quest’ultimo non si sta mostrando all’altezza della situazione. “Loro l´hanno aggravata e ora lasciano il Paese disarmato – chiosa Bersani –. Per tre anni ci hanno detto che stavamo meglio degli altri. Adesso invece scopriamo che, da Wall Street alla Fiom, tutto il mondo si fa una domanda facile facile. Come faremo a pagare un debito così alto con una crescita e una produttività tanto basse?”.

 

Scrivi una replica

News

Dl Dignità, Di Maio: «Confindustria fa terrorismo psicologico»

«Confindustria oggi dice che con il Decreto Dignità ci saranno meno posti di lavoro. Sono gli stessi che gridavano alla catastrofe se avesse vinto il…

18 Lug 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Rai, Alberto Barachini eletto presidente della Commissione di Vigilanza

Alberto Barachini (Forza Italia) è stato eletto presidente della Commissione di Vigilanza Rai, con 22 voti alla terza votazione. Mentre Antonello Giacomelli (Partito democratico) e…

18 Lug 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ue, multa record da 4,3 miliardi di euro a Google per Android

La Commissione europea ha inflitto una multa da 4,3 miliardi di euro a Google, la più alta mai comminata. Bruxelles ha punito il colosso statunitense…

18 Lug 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Dl Dignità, Confindustria: «Effetti su occupazione peggiori di quelli stimati da relazione tecnica»

Alcune delle misure contenute nel decreto Dignità rischiano di avere effetti sull’occupazione ancora più negativi di quelli stimati nella relazione tecnica sulla base delle stime…

18 Lug 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia