Il (presunto) video hard di Marilyn Monroe all’asta è un flop | T-Mag | il magazine di Tecnè

Il (presunto) video hard di Marilyn Monroe all’asta è un flop

È andata meno bene del previsto l’asta dell’imprenditore spagnolo Mikel Barsa a Buenos Aires che ha messo in vendita un presunto filmino hard di Marilyn Monroe risalente ai tempi di quando non era ancora famosa. Il prezzo di partenza si aggirava sui 500 mila dollari. Ma in verità sono arrivate solo tre offerte, da Stati Uniti, Norvegia e Giappone rispettivamente di 280 mila, 260 mila e 250 mila dollari. Inoltre, molti esperti, ritengono che la donna ripresa (a detta di Barsa nel ’47 prima di firmare il contratto con la 20th Century Fox) non sia in realtà Marilyn Monroe, ma una che al massimo doveva assomigliarle un po’.

 

Scrivi una replica

News

Dl Dignità, Di Maio: «La fiducia? Spero di no»

«Spero di no, però mi aspetto, e questo lo auspico, perché il Parlamento è sovrano, che ci sia un atteggiamento costruttivo sulle modifiche. Se poi…

20 Lug 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Alessandro Rivera sarà il prossimo direttore generale del Mef

Alessandro Rivera sarà il nuovo direttore generale del ministero del ministero dell’Economia. Lo riferisce l’agenzia Reuters, citando «tre fonti vicine alla situazione». Ha 47 anni…

20 Lug 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Inps, Di Maio: «Boeri? Non ho il potere di rimuoverlo»

Il presidente dell’INPS «Boeri? Io non ho il potere di rimuovere questa persona: o scade oppure resta lì». Lo ha detto il vice premier Luigi…

20 Lug 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Cdp, Fabrizio Palermo nuovo amministratore delegato

Fabrizio Palermo è il nuovo amministratore delegato di CDP, la Cassa depositi e Prestiti. Lo riferisce l’agenzia di stampa Reuters, citando «tre fonti vicine alla…

20 Lug 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia