L’UCCISIONE DI MARK DUGGAN DA PARTE DELLA POLIZIA SCATENA RAPPRESAGLIE IN TUTTA LONDRA | T-Mag | il magazine di Tecnè

L’UCCISIONE DI MARK DUGGAN DA PARTE DELLA POLIZIA SCATENA RAPPRESAGLIE IN TUTTA LONDRA

 La prima nottatata di scontri è scattata nella notte tra sabato e domenica a Tottenham. Ieri la rappresaglia si è spostata nei quartieri di  Enfield, Walthamstow e Waltham Forest nel nord della capitale e Brixton, nel sud, contando oltre 100 arrestati e circa 35 poliziotti feriti. Il weekend di rivolte è partito a seguito dell’uccisione da parte della polizia di Mark Duggan, ragazzo di 29 anni padre di quattro figli, . La Independent police complaints commission ha affermato che sulla scena del crimine è stato recuperato un proiettile non appartenente alla polizia. “La Ipcc attende ulteriori analisi forensi per essere in grado di avere maggiore e più esaustiva comprensione di quali proiettili siano stati sparati. Nel frattempo, chiediamo alla gente di essere paziente mentre tentiamo di trovare risposta alle domande poste da questo incidente” ha dichiarato in un comunicato per frenare le rivolte.

 

Scrivi una replica

News

Banche, Antonio Patuelli confermato presidente dell’Abi

Antonio Patuelli è stato confermato presidente dell’ABI, l’Associazione bancaria italiana. Lo ha deciso all’unanimità il comitato esecutivo dell’ABI. Patuelli resterà in carica fino all’estate 2020.…

17 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Israele, Netanyahu: “Ambasciata Usa a Gerusalemme entro un anno”

L’ambasciata statunitense potrebbe essere trasferita da Tel Aviv a Gerusalemme “molto più velocemente di quanto si pensi, probabilmente entro un anno da oggi”. Lo ha…

17 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Mattarella: “La mancanza di lavoro resta l’emergenza principale dell’Italia”

“La mancanza di lavoro, nonostante negli ultimi tempi si sia registrato un sensibile miglioramento, come risulta anche dai dati dell’Istat dei giorni scorsi, resta l’emergenza…

17 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Spagna, l’indipendentista Roger Torrent eletto presidente del Parlamento catalano

Il deputato indipendentista di Girona, Roger Torrent, è il presidente del nuovo Parlamento catalano. Torrent – esponente dell’Erc, i Repubblicani Catalani di Sinistra – è…

17 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia