QUATTRO GIORNALISTI ITALIANI RAPITI NEI PRESSI DI TRIPOLI | T-Mag | il magazine di Tecnè

QUATTRO GIORNALISTI ITALIANI RAPITI NEI PRESSI DI TRIPOLI

Quando i quattro giornalisti italiani  (Elisabetta Rosaspina e Giuseppe Sarcina, Corriere; Domenico Quirico, La Stampa; Claudio Monici; Avvenire) sono stati rapiti stavano viaggiando sulla stessa auto tra Zawiyah e Tripoli. L’autista è stato invece ucciso. Ma da quanto è trapelato, tra cui le informazioni raccolte da Avvenire, i quattro sarebbero stati rapiti da civili e consegnati in seguito alle forze lealiste. Il console di Bengasi, Guido De Sanctis, è riuscito a mettersi in contatto con uno dei giornalisti. Si trovano in un appartamento a Tripoli e sono in buone condizioni. “Auspichiamo che i giornalisti italiani rapiti siano rilasciati sani e salvi il prima possibile”, è l’appello lanciato dalla portavoce dell’Alto rappresentante Ue per la politica estera e di sicurezza comune Catherine Ashton.

 

1 Commento per “QUATTRO GIORNALISTI ITALIANI RAPITI NEI PRESSI DI TRIPOLI”

  1. […] via Twitter, è stato Matthew Chance, inviato della Cnn. Per quanto riguarda le sorti dei quattro giornalisti italiani rapiti, il console a Bengasi ha fatto sapere di non avere ricevuto alcuna richiesta dai rapitori. Sempre […]

Scrivi una replica

News

Rohani: “Annientate le fondamenta dell’Isis”

Il presidente iraniano Hassan Rohani ha dichiarato in diretta tv che le fondamenta dell’Isis sono state annientati. “Gli atti diabolici del gruppo terroristico sono finiti,…

21 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Nigeria, kamikaze in mosche: 20 le vittime

Un kamikaze nella moschea di Adamawa, nel nord della Nigeria, ha provocato la morte di 20 persone. Lo ha reso noto la polizia locale.…

21 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli id Stato: spread Btp/Bund a 143 punti

All’avvio dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a quota 143 punti.…

21 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ue, Amsterdam avrà la nuova sede dell’Agenzia europea del farmaco

Amsterdam sarà la futura sede dell’Agenzia europea del farmaco (EMA). La capitale olandese è stata scelta tra una rosa di diverse candidate, tra cui Milano.…

20 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia