Confindustria: “”La Manovra va migliorata per renderla più credibile” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Confindustria: “”La Manovra va migliorata per renderla più credibile”

Giampaolo Galli, direttore generale di Confindustria in audizione al Senato ha dichiarato: “La Manovra va migliorata per renderla più credibile e per rafforzare le misure a sostegno della crescita”. Ha aggiunto, parlando della Robin Tax,  che ”rischia di incrementare ulteriormente i costi dell’energia che già pesano enormemente sulla competitività delle imprese italiane” e che va dunque eliminata. A proposito di lotta all’evasione, innalzamento età pensionabile e modifica dell’Iva ha affermato: ”Sono misure che consentirebbero di incentivare l’occupazione e lo sviluppo riducendo gradualmente il cuneo contributivo e fiscale su lavoratori e imprese”, oltre ad avere ”effetti molto rilevanti per la finanza pubblica con risparmi a regime superiori ai 15 miliardi di euro”.

  

 

Scrivi una replica

News

Zimbabwe, si è dimesso il presidente Robert Mugabe

Il presidente, Robert Mugabe, si è dimesso, dopo che il suo partito gli aveva chiesto di farlo entro le 11 ora italiana di oggi. Così…

21 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Brexit, Davis: “Il ‘no deal’ è ancora possibile”

“Il non raggiungimento di un accordo sulla Brexit tra Regno Unito e Ue, il cosiddetto ‘no deal’, è ancora possibile”. Lo ha detto il ministro…

21 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Iraq, camion-bomba provoca 20 morti

Un camion-bomba esploso nel nord dell’Iraq ha provocato la morte di almeno 20 persone. Lo ha riferito la televisione libanese Al Mayadin citando fonti della…

21 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Pensioni, la Cgil ha bocciato la proposta del governo

La CGIL ha proclamato una mobilitazione per il 2 dicembre 2017. Il sindacato ha bocciato il pacchetto pensioni da 300 milioni di euro presentato dall’esecutivo,…

21 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia