Crisi economica, Van Rompuy: “In settimana l’accordo per l’Esm” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Crisi economica, Van Rompuy: “In settimana l’accordo per l’Esm”

L’accordo sul Meccanismo europeo di Stabilità (Esm) “verrà firmato questa settimana, in modo da entrare in vigore nel luglio 2012”. Per il presidente del Consiglio europeo, Van Rompuy, il Meccanismo europeo di Stabilità, ovvero il nuovo Fondo permanente di salvataggio dell’Eurozona che sostituirà l’attuale Efsf “aiuterà a fermare il contagio” della crisi del debito sovrano e a “ripristinare ulteriormente la fiducia” dei mercati.
“Come avevamo deciso al vertice Ue di dicembre – ha ricordato Van Rompuy, intervenendo durante il dibattito svoltosi oggi pomeriggio nella mini-plenaria di Bruxelles del Parlamento europeo- rivaluteremo l’adeguatezza delle risorse dei fondi di salvataggio per l’Efsf e per l’Esm durante il prossimo Consiglio europeo, fra meno di quattro settimane”.

 

Scrivi una replica

News

Kosovo, ucciso il noto leader della comunità serba

Il leader dei serbi del Kosovo, Oliver Ivanovic, è stato ucciso a colpi d’arma da fuoco nel corso della mattinata di martedì 16 gennaio a…

16 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Brexit, Tusk: “Cuori Ue ancora aperti per Londra”

“A meno che non ci sia un cambiamento di cuore tra i nostri amici britannici, la Brexit diventerà una realtà, con tutte le sue conseguenze…

16 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Moscovici: “Fiducia in Italia, il debito è in calo”

In occasione della conferenza stampa a Parigi il commissario Ue agli Affari economici e monetari, Pierre Moscovici, ha parlato del debito pubblico italiano che seppur…

16 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Germania, inflazione dicembre all’1,6%

Nel mese di dicembre l’inflazione in Germania si è attestata all’1,6% su base annua. Su base mensile invece il rialzo è stato dello 0,8%. Confermato…

16 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia