Crisi economica, Van Rompuy: “In settimana l’accordo per l’Esm” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Crisi economica, Van Rompuy: “In settimana l’accordo per l’Esm”

L’accordo sul Meccanismo europeo di Stabilità (Esm) “verrà firmato questa settimana, in modo da entrare in vigore nel luglio 2012”. Per il presidente del Consiglio europeo, Van Rompuy, il Meccanismo europeo di Stabilità, ovvero il nuovo Fondo permanente di salvataggio dell’Eurozona che sostituirà l’attuale Efsf “aiuterà a fermare il contagio” della crisi del debito sovrano e a “ripristinare ulteriormente la fiducia” dei mercati.
“Come avevamo deciso al vertice Ue di dicembre – ha ricordato Van Rompuy, intervenendo durante il dibattito svoltosi oggi pomeriggio nella mini-plenaria di Bruxelles del Parlamento europeo- rivaluteremo l’adeguatezza delle risorse dei fondi di salvataggio per l’Efsf e per l’Esm durante il prossimo Consiglio europeo, fra meno di quattro settimane”.

 

Scrivi una replica

News

Conte: «Serve una gestione condivisa per i migranti»

«Il Consiglio europeo arriva in un momento in cui i cittadini attendono dall’Ue risposte concrete. Le elezioni europee porteranno a una nuova Commissione: dovremo lavorare…

16 Ott 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Conte: «Bisogna ridurre il gap di crescita con l’Ue»

«È fondamentale per il nostro Paese ridurre il gap di crescita con l’Ue orientando la spesa verso equilibrio e stabilità». Così il primo ministro, Giuseppe…

16 Ott 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Conte: «L’austerity non è più percorribile»

«L’Italia è fondatore Ue e contributore netto: forte di questa posizione andiamo a Bruxelles con una manovra economica di cui siamo orgogliosi e su cui…

16 Ott 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Conte: «L’appartenenza dell’Italia all’Ue è parte irrinunciabile del programma»

«L’appartenenza all’Europa è parte irrinunciabile del programma di miglioramento della condizione socio-economica dei cittadini italiani ed europei». Lo ha affermato in Aula al Senato, il…

16 Ott 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia