Difesa, Di Paola: “In dieci anni ridurremo del 30% il numero dei nostri militari” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Difesa, Di Paola: “In dieci anni ridurremo del 30% il numero dei nostri militari”

Il governo è intenzionato a ridurre le spese anche nel settore della Difesa, la conferma arriva oggi dalle dichiarazioni di Giampaolo Di Paola, titolare del ministero della Difesa. “Oggi – ha detto Di Paola, ascoltato dalle commissioni congiunte di Senato e Camera – ci sono 183.000 militari e 30.000 civili: per orientare lo strumento, dovremmo progressivamente scendere verso 150.000 militari e 20.000 civili, con una riduzione di 43.000 unità”.
L’obiettivo, ha spiegato Di Paola, “potrà essere raggiunto in dieci anni o poco più, attraverso la riduzione degli ingressi del 20-30%, la mobilità verso altre amministrazioni” ma anche mediante “l’applicazione di forme di part time a certe categorie” o “l’uso più esteso dell’aspettativa per i quadri, ovvero una sorta di cassa integrazione straordinaria”.
Sono stati annunciati tagli anche nelle spese nelle spese immediate del ministero: dai 131 caccia F-35, commissionati all’inizio e che la Difesa aveva intenzione di acquistare, si è passati ad una spesa che prevede l’acquisto di 90 velivoli, con una riduzione del 40% rispetto alla commessa originaria.

 

Scrivi una replica

News

Rohani: “Annientate le fondamenta dell’Isis”

Il presidente iraniano Hassan Rohani ha dichiarato in diretta tv che le fondamenta dell’Isis sono state annientati. “Gli atti diabolici del gruppo terroristico sono finiti,…

21 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Nigeria, kamikaze in mosche: 20 le vittime

Un kamikaze nella moschea di Adamawa, nel nord della Nigeria, ha provocato la morte di 20 persone. Lo ha reso noto la polizia locale.…

21 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli id Stato: spread Btp/Bund a 143 punti

All’avvio dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a quota 143 punti.…

21 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ue, Amsterdam avrà la nuova sede dell’Agenzia europea del farmaco

Amsterdam sarà la futura sede dell’Agenzia europea del farmaco (EMA). La capitale olandese è stata scelta tra una rosa di diverse candidate, tra cui Milano.…

20 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia