Spending review, Grilli: “Qualità e quantità dei servizi sanitari erogati resta inalterata” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Spending review, Grilli: “Qualità e quantità dei servizi sanitari erogati resta inalterata”

“Le misure introdotte, impropriamente definite come tagli ‘lineari’, sono viceversa dirette ad efficientare la spesa di tutte le Regioni”. Lo ha detto, nel corso del question time alla Camera, il ministro dell’Economia, Vittorio Grilli. I tagli che riguardano la sanità dispongono, da una parte, “in modo diretto e immediato alcune economie di spesa”, e dall’altro legittimano le azioni di “riqualificazione ed efficientamento anche strutturale che le Regioni dovranno adottare”.
Tutto questo comporta, ha assicurato il ministro, che l’impianto normativo, “pur determinando rilevanti economie di spesa e, dunque, una corrispondente riduzione del fabbisogno sanitario, mantiene inalterato il livello, sia qualitativo che quantitativo, dei servizi sanitari erogati ai cittadini”.

 

Scrivi una replica

News

Governo, Casellati: «Il capo dello Stato ha deciso di prendersi due giorni di riflessione»

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha deciso di prendersi due giorni di riflessione. Lo ha riferito la presidente del Senato, Maria Elisabetta Casellati, dopo…

20 Apr 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Governo, Berlusconi: «Nessun accordo è possibile con i 5 Stelle»

«Nessun accordo è possibile con i 5 Stelle, un partito che non conosce l’ABC della democrazia, che prova invidia sociale, formato solo da disoccupati, e…

20 Apr 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Governo, Casellati: «Da consultazioni spunti di riflessione politica»

«Da consultazioni spunti di riflessione politica». Lo ha detto la presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, intervenendo dal Quirinale. «Mattarella saprà individuare il percorso…

20 Apr 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Upb: «Pil rallenta a +0,5% nel I semestre»

«Rallenta la crescita nel primo semestre di quest’anno dopo il recupero nell’ultimo scorcio del 2017». Lo ha reso noto l’Ufficio Parlamentare di Bilancio, secondo il…

20 Apr 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia