Spagna, proseguono le proteste contro i tagli e i pompieri di denudano | T-Mag | il magazine di Tecnè

Spagna, proseguono le proteste contro i tagli e i pompieri di denudano

Continua la protesta dei dipendenti pubblici spagnoli che si oppongono ai tagli imposti da Madrid. Scioperi e manifestazioni di piazza, come quella in programma per la serata di oggi, 19 luglio, che si svolgerà a pochi passi dal Congresso dei deputati, ma anche con altre forme di proteste decisamente inusuali.
Un gruppo di pompieri di Mieres nel nord della Spagna ha deciso, infatti, di farsi fotografare senza alcun indumento addosso, ma solo con il caschetto protettivo e gli stivali in dotazione. Significativa la frase scritta sullo striscione esposto nella foto dai pompieri: “Con questi tagli ci avete lasciato in mutande. Abbiamo già dato”.

 

Scrivi una replica

News

Aereo con calciatore italo-argentino scomparso dai radar

Un aereo con a bordo il calciatore italo-argentino Emiliano Sala, è scomparso dai radar dopo esser decollato dall’aeroporto francese di Nantes. La destinazione del volo…

22 Gen 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Germania, indice Zew sale a -15 punti a gennaio

L’indice Zew che monitora la fiducia degli investitori tedeschi ha registrato una crescita nel mese di gennaio a -15 punti dai -17,5 di dicembre. Il…

22 Gen 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Francia, addio a Henri d’Orlèans

Henri d’Orlèans, ex conte di Parigi e pretendente al trono di Francia, si è spento all’età 85 anni. A renderlo noto è stato il figlio…

22 Gen 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Indonesia, nuova scossa di terremoto: magnitudo 6.6

Un’altra forte scossa di terremoto è stata registrata in Indonesia nel corso della mattinata di martedì 22 gennaio. Questa volta la scossa ha avuto un’intensità…

22 Gen 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia