Sicilia, Lombardo: “I nostri conti tengono, lo dirò a Monti” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Sicilia, Lombardo: “I nostri conti tengono, lo dirò a Monti”

“Dirò a Monti che sebbene la situazione sia difficile, i nostri conti tengono. Abbiamo un debito di 6 miliardi a fronte di un Pil di 80 miliardi, abbiamo un debito che pesa per il 7% sul Pil, quello dell’Italia pesa per il 120%. Il vero problema per noi è quello della liquidità, avere il contante per pagare i fornitori. Ci è dovuto un miliardo di euro dallo Stato, spero che arrivino”. Così il presidente della regione Sicilia Raffaele Lombardo alla vigilia dell’incontro con il presidente del Consiglio, Mario Monti.
“Abbiamo – ha spiegato Lombardo – prospettato di lavorare perché in un arco di tempo ragionevole, direi tre più tre anni, si possa uscire da questa situazione di crisi”.

 

Scrivi una replica

News

Terremoto di magnitudo 7.1 in Messico. Oltre 240 i morti accertati

Sono oltre 240 (l’ultimo bilancio parla di 248 vittime accertate) i morti causati dal terremoto di magnitudo 7.1 che ha interessato il Messico. Il crollo…

20 Set 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Venezuela, Trump: “Il socialismo ha distrutto un Paese prosperoso”

“La dittatura socialista di Nicolás Maduro ha inflitto pene e sofferenze terribili alle brave persone di quel Paese”. Lo ha detto il presidente statunitense, Donald…

19 Set 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Iran, Trump: “L’accordo sul nucleare è imbarazzante per gli Stati Uniti”

L’accordo sul nucleare iraniano, sottoscritto nel 2015, è imbarazzante per gli Stati Uniti. Lo ha detto il presidente statunitense, Donald J.Trump, intervenendo in occasione del…

19 Set 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Trump: “In America non cerchiamo di imporre il nostro stile di vita a nessuno”

“In America, noi non cerchiamo di imporre il nostro stile di vita a nessuno”. Lo ha detto il presidente statunitense, Donald J.Trump, intervenendo in occasione…

19 Set 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia