Estate, Federconsumatori: “Partirà solo un italiano su tre” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Estate, Federconsumatori: “Partirà solo un italiano su tre”

“Dalle stime effettuate dall’O.N.F. – Osservatorio Nazionale Federconsumatori è emerso che solo il 34% degli italiani partirà per le vacanze estive (di almeno una settimana). Appena un cittadino su tre.
Il resto degli italiani, costretto soprattutto per ragioni di budget a rimanere in città non rinuncerà, però, a trascorrere qualche giornata fuori dal comune, per divertirsi e per sfuggire alla calura estiva.
Le attività più gettonate sono, per chi non può raggiungere una spiaggia nelle vicinanze, la giornata in piscina, un trattamento in una spa, un giro in bicicletta o a cavallo, una giornata in un parco divertimento, ecc..
L’O.N.F. ha monitorato i costi di queste attività e ha rilevato un incremento notevole negli ultimi 5 anni: infatti, dal 2007 ad oggi, ad esempio, l’ingresso al museo è aumentato mediamente del 56%.
Alla luce di tali costi, una giornata tipo per una famiglia di 4 persone (2 adulti + 2 ragazzi) in un parco divertimento (portandosi ovviamente il pranzo da casa) può costare 90 Euro, ben il 25% in più rispetto al 2007.
Anche trascorrere una semplice giornata in un parco cittadino, con l’affitto di biciclette e consumazione al bar, ha i suoi costi: mediamente 86 € per una famiglia tipo, ovvero il 16% in più rispetto a cinque anni fa”, si legge in una nota della Federconsumatori.

 

Scrivi una replica

News

Lavoro, ipotesi contratti a tempo determinato più cari

I contratti a tempo determinato potrebbero essere più cari. È quanto si apprende da ambienti vicini al dossier, l’ipotesi è per ottenere l’obiettivo di incentivare…

22 Set 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Corea del Nord, Trump: “Kim Jong Un è un pazzo che verrà messo alla prova”

Il dittatore della Corea del Nord è “un pazzo”. Lo ha scritto su Twitter il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, il giorno dopo aver…

22 Set 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Iran, Rohani: “Aumenteremo la nostra forza militare come deterrente”

“Aumenteremo la nostra forza militare come deterrente. Rafforzeremo le nostre capacità missilistiche”. Lo ha detto il presidente iraniano, Hassan Rohani, in un discorso trasmesso dalla…

22 Set 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Messico, sale a 286 il bilancio delle vittime

Sale a 286 il bilancio delle vittime del terremoto in Messico. Lo ha reso noto il responsabile della Protezione Civile messicana. 148 persone sono morte…

22 Set 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia