Estate, Federconsumatori: “Partirà solo un italiano su tre” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Estate, Federconsumatori: “Partirà solo un italiano su tre”

“Dalle stime effettuate dall’O.N.F. – Osservatorio Nazionale Federconsumatori è emerso che solo il 34% degli italiani partirà per le vacanze estive (di almeno una settimana). Appena un cittadino su tre.
Il resto degli italiani, costretto soprattutto per ragioni di budget a rimanere in città non rinuncerà, però, a trascorrere qualche giornata fuori dal comune, per divertirsi e per sfuggire alla calura estiva.
Le attività più gettonate sono, per chi non può raggiungere una spiaggia nelle vicinanze, la giornata in piscina, un trattamento in una spa, un giro in bicicletta o a cavallo, una giornata in un parco divertimento, ecc..
L’O.N.F. ha monitorato i costi di queste attività e ha rilevato un incremento notevole negli ultimi 5 anni: infatti, dal 2007 ad oggi, ad esempio, l’ingresso al museo è aumentato mediamente del 56%.
Alla luce di tali costi, una giornata tipo per una famiglia di 4 persone (2 adulti + 2 ragazzi) in un parco divertimento (portandosi ovviamente il pranzo da casa) può costare 90 Euro, ben il 25% in più rispetto al 2007.
Anche trascorrere una semplice giornata in un parco cittadino, con l’affitto di biciclette e consumazione al bar, ha i suoi costi: mediamente 86 € per una famiglia tipo, ovvero il 16% in più rispetto a cinque anni fa”, si legge in una nota della Federconsumatori.

 

Scrivi una replica

News

Beirut: “Saltato il contratto per il gas con Mosca”

“Eravamo praticamente sul punto di firmare il nostro primo contratto per lo sviluppo di giacimenti di gas grazie alla partecipazione di compagnie russe: ora stiamo…

17 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Usa: “In Europa c’è un alto rischio di attacchi dell’Isis”

“Gli incidenti in Francia, Russia, Svezia, Gran Bretagna, Spagna e Finlandia dimostrano che l’Isis e i suoi affiliati hanno la capacità di pianificare e compiere…

17 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Brexit, May: “Sono fiduciosa che si possa passare alla seconda fase”

“Sono fiduciosa che il mese prossimo i leader Ue possano dare il via libera alla seconda fase dei negoziati sulla Brexit”. Lo ha detto Theresa…

17 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Brexit, Davis: “Offerto compromesso all’Ue”

“La Gran Bretagna ha offerto alcuni compromessi creativi in sede di negoziato sulla Brexit ma non sempre ha trovato disponibilità da parte dell’Ue”. Lo ha…

17 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia