Legge elettorale, Rosy Bindi: “Bisogna trovare un accordo. Berlusconi non faccia il guastafeste” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Legge elettorale, Rosy Bindi: “Bisogna trovare un accordo. Berlusconi non faccia il guastafeste”

Il presidente del Pd, Rosy Bindi, intervistata da Repubblica ha dichiarato: “Noi vogliamo che ci sia presto una legge elettorale, che non si vada in vacanza fino a quando, almeno al Senato, in commissione, non ci sia stato un primo voto. Bersani, Alfano e Casini si devono accordare, a patto che Berlusconi poi non guasti tutto.
Dopo il richiamo del Capo dello Stato la situazione cambia eccome.Nessuno può più appellarsi al capo dello Stato per dire che si deve votare a maggioranza, perché Napolitano chiede una riforma largamente condivisa”.
A Berlusconi – continua Rosy Bindi – va bene il Porcellum perché gli interessa salvare la sua squadra dal naufragio, si accontenta di perdere bene. Mentre noi abbiamo a cuore il futuro dell’Italia.
Noi del Pd abbiamo presentato un nostro disegno di legge su collegi uninomali e doppio turno, ma al tempo stesso abbiamo dato la nostra disponilità totale alla trattativa con Pdl e Terzo Polo. Ci siamo resi disponibili ad adottare il metodo che si usa per le elezioni dei consigli provinciali. Ma anche questa ippotesi è fallita e la nostra pazienza ha un limite: noi siamo responsabili, loro giocano”.

 

Scrivi una replica

News

Dl Dignità, Di Maio: «Confindustria fa terrorismo psicologico»

«Confindustria oggi dice che con il Decreto Dignità ci saranno meno posti di lavoro. Sono gli stessi che gridavano alla catastrofe se avesse vinto il…

18 Lug 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Rai, Alberto Barachini eletto presidente della Commissione di Vigilanza

Alberto Barachini (Forza Italia) è stato eletto presidente della Commissione di Vigilanza Rai, con 22 voti alla terza votazione. Mentre Antonello Giacomelli (Partito democratico) e…

18 Lug 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ue, multa record da 4,3 miliardi di euro a Google per Android

La Commissione europea ha inflitto una multa da 4,3 miliardi di euro a Google, la più alta mai comminata. Bruxelles ha punito il colosso statunitense…

18 Lug 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Dl Dignità, Confindustria: «Effetti su occupazione peggiori di quelli stimati da relazione tecnica»

Alcune delle misure contenute nel decreto Dignità rischiano di avere effetti sull’occupazione ancora più negativi di quelli stimati nella relazione tecnica sulla base delle stime…

18 Lug 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia