Scoperto un nuovo virus dell’influenza nelle foche del New England | T-Mag | il magazine di Tecnè

Scoperto un nuovo virus dell’influenza nelle foche del New England

Alcuni scienziati americani hanno scoperto un nuovo virus dell’influenza, nelle foche del New England, che potrebbe impattare pericolosamente sugli esseri umani e su altre razze animali.
Il sottotipo H3N8 del virus dell’influenza A è stato associato alla morte di varie foche nei porti della zona del New England. I ricercatori sostengono che il virus in questione potrebbe essere un’evoluzione del tipo aviario che da qualche anno gira nel paese. Gli studi sono iniziati a seguito della misteriosa epidemia di polmonite che avrebbe stroncato 162 foche l’anno scorso. I ricercatori hanno imparato ad essere molto attenti ad analizzare dati curiosi ed inaspettati, per prevenire potenziali pandemie emergenti da fonti impensate. Questa nuova forma di influenza si sarebbe evoluta e mutata per riuscire ad albergare nei mammiferi, tuttavia anche gli umani sarebbero a rischio poiché riuscirebbe a bersagliare anche una particolare proteina che si trova nei nostri condotti respiratori.
Gli specialisti sono stati particolarmente allertati dal fatto che non avevano preventivato che l’influenza aviaria sarebbe potuta trasferirsi dagli uccelli alle foche.

 

2 Commenti per “Scoperto un nuovo virus dell’influenza nelle foche del New England”

  1. […] XIXL'influenza "delle foche" minaccia l'uomoLa Voce della RussiaToday -T-magtutte le notizie […]

  2. […] A, nuovo ceppo nelle focheIl Secolo XIXLa Voce della Russia -Today -T-magtutte le notizie […]

Scrivi una replica

News

Lavoro, ipotesi contratti a tempo determinato più cari

I contratti a tempo determinato potrebbero essere più cari. È quanto si apprende da ambienti vicini al dossier, l’ipotesi è per ottenere l’obiettivo di incentivare…

22 Set 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Corea del Nord, Trump: “Kim Jong Un è un pazzo che verrà messo alla prova”

Il dittatore della Corea del Nord è “un pazzo”. Lo ha scritto su Twitter il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, il giorno dopo aver…

22 Set 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Iran, Rohani: “Aumenteremo la nostra forza militare come deterrente”

“Aumenteremo la nostra forza militare come deterrente. Rafforzeremo le nostre capacità missilistiche”. Lo ha detto il presidente iraniano, Hassan Rohani, in un discorso trasmesso dalla…

22 Set 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Messico, sale a 286 il bilancio delle vittime

Sale a 286 il bilancio delle vittime del terremoto in Messico. Lo ha reso noto il responsabile della Protezione Civile messicana. 148 persone sono morte…

22 Set 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia