Stati Uniti, eseguita condanna a morte nel Texas | T-Mag | il magazine di Tecnè

Stati Uniti, eseguita condanna a morte nel Texas

Marvin Wilson, 53 anni, era stato condannato a morte nel 1994 per l’uccisione di Jerry Williams, un informatore della polizia che lo aveva accusato di essere uno spacciatore di droga. L’esecuzione è stata eseguita alle 6.27 di questa mattina (le 23.27 di ieri sera in Italia) nella prigione di Huntsville, Texas.
Fino all’ultimo momento, i legali di Wilson hanno tentato di scongiurare l’esecuzione, appellandosi ad una sentenza del 2002 della Corte suprema che, dichiarandola contraria all’ottavo emendamento della Costituzione, aveva proibito la pena capitale nei confronti dei disabili, categoria della quale Wilson, che aveva un quoziente intellettivo di 61 (sotto la media accettata di 70), faceva parte.
A nulla sono valsi i tentativi dei legali del 53 enne e l’uomo, ritardato mentalmente, è stato dichiarato morto dalle autorità texane nella notte.

 

Scrivi una replica

News

Manovra, Di Maio: «Attingeremo un po’ al deficit»

«Si attinge ad un po’ di deficit per poi far rientrare il debito l’anno dopo o tra due anni, tenendo i conti in ordine e…

19 Set 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Fisco, Conte: «La pace fiscale si farà: è imprescindibile»

«La pace fiscale si farà: è imprescindibile». Lo ha detto il primo ministro italiano, Giuseppe Conte, in un’intervista a La Verità. «Così come, con gradualità,…

19 Set 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Di Maio: «Ho piena fiducia in Tria»

«Ho piena fiducia nel ministro dell’Economia Giovanni Tria per quello che sta facendo e ho piena fiducia nel gioco di squadra che stiamo facendo come…

19 Set 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coree, Trump: «Kim ha accettato la chiusura dei siti nucleari e dei test missilistici»

«Il leader nordcoreano Kim Jong-un ha accettato la visita di ispettori e la chiusura permanente dei siti nucleari e di test missilistici». È quanto postato…

19 Set 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia