Unioni civili, Casini: “Favorevole, ma matrimonio gay mi trova agli antipodi” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Unioni civili, Casini: “Favorevole, ma matrimonio gay mi trova agli antipodi”

“Chi convive, sia si tratti di persone dello stesso sesso sia di sesso diverso, ha diritto a tutele civili. È necessario che ci sia una garanzia dello Stato, ma il matrimonio tra gay mi trova agli antipodi. Conosco tante persone gay che non ci pensano nemmeno, ma ritengono sia una forzatura del radicalismo ideologico”. Questa la posizione espressa dal leader dell’Udc, Pier Ferdinando Casini, durante l’intervista a Uno Mattina.

 

Scrivi una replica

News

Calcio, l’Olimpico di Roma ospiterà la gara inaugurale di Euro 2020

La partita inaugurale degli Europei 2020 di calcio si disputerà allo stadio Olimpico di Roma. Lo ha annunciato l’UEFA, l’organizzazione che governa il calcio europeo.…

7 Dic 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Medio Oriente, cresce il numero dei feriti negli scontri a Gerusalemme

Cresce il numero delle persone rimaste ferite negli scontri tra i reparti militari israeliani e i dimostranti palestinesi, a Gerusalemme. Citando fonti mediche palestinesi, il…

7 Dic 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Germania, Schulz al congresso del Spd: “Fidatevi ancora di me”

“Siamo atterrati da dove siamo partiti, il 20,5%. Io porto la responsabilità per questo risultato elettorale e chiedo scusa”. Lo ha detto il leader del…

7 Dic 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Eurozona, nel terzo trimestre Pil in crescita dello 0,6% su base trimestrale

Nel terzo trimestre 2017, il Prodotto interno lordo dell’Eurozona è aumentato dello 0,6% su base trimestrale. Lo rende noto l’Eurostat, l’Ufficio statistico dell’Unione europea, confermando…

7 Dic 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia