Giustizia, via libera del Cdm alla riduzione dei tagli ai Tribunali | T-Mag | il magazine di Tecnè

Giustizia, via libera del Cdm alla riduzione dei tagli ai Tribunali

Il Consiglio dei ministri ha approvato il provvedimento sulla revisione della geografia giudiziaria. Il testo definitivo prevede una riduzione dei tagli ai tribunali. Infatti, in origine dovevano essere 37 i tribunali da sopprimere, il Cdm odierno ha invece deciso che saranno 31. Lo rende noto l’agenzia di stampa Ansa, citando fonti vicino all’esecutivo.
Le stesse fonti, riferisce l’Ansa, sottolineano che sono “salvi” dai tagli i tribunali nelle zone ad alta intensità di criminalità organizzata. Confermata, invece, la soppressione di tutte le 220 sedi distaccate di tribunali. L’intervento di soppressione deliberato dal Cdm riguarda anche 667 uffici di giudici di pace.

 

Scrivi una replica

News

Giappone, sale a 33 il numero dei morti per l’incendio al Kyoto Animation

Sale a 33 il bilancio dei morti dell’incendio appiccato oggi agli studi della Kyoto Animation. 36 i feriti, molti dei quali gravi condizioni. Non ci…

18 Lug 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Concorrenza sleale, da Antitrust Ue multa a Qualcomm

L’Antitrust dell’Unione europea ha deciso di comminare una multa di 242 milioni di euro a Qualcomm – primo produttore al mondo di chip – per…

18 Lug 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Immobiliare, Nomisma: prezzi case “usate” in crescita per la prima volta dal 2007

Nel primo semestre del 2019 i prezzi delle abitazioni già esistenti è aumento dello 0,2%, mettendo a segno la prima crescita dal 2007. È quanto…

18 Lug 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Editoria, è morto Luciano De Crescenzo

Luciano De Crescenzo – scrittore, regista e attore – è morto a Roma all’età di 90 anni. A dare conferma del decesso è stata la…

18 Lug 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia