Spending review, Napolitano: “Interventi equi e socialmente sostenibili” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Spending review, Napolitano: “Interventi equi e socialmente sostenibili”

“Interventi equilibrati e socialmente sostenibili”. E’ quanto richiesto dal presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, stando a quanto apprende l’Adnkronos, in una lettera inviata dal Segretario generale della Presidenza della Repubblica, Donato Marra, al sottosegretario alla presidenza, Antonio Catricalà dopo il via libera alla spending review.
“Il presidente della Repubblica – si legge nella lettera – raccomanda altresì che in sede di revisione del complesso di spesa si effettuino scelte equilibrate, sostenibili socialmente e coerenti con la necessaria priorità degli investimenti per l’innovazione, la ricerca e la formazione”.
La missiva è datata 10 agosto, ed è stata inviata dopo la conversione in legge da parte del Parlamento del dl sulla Spending review. Un provvedimento che, come ricorda il Quirinale, ha visto “molte modifiche, strettamente connesse agli interventi individuati dal governo in sede di approvazione del decreto emanato dal Presidente della Repubblica”.
“Il presidente Napolitano, nel prendere atto che in sede di conversione è stata soppressa per il 2012 la riduzione dei trasferimenti agli enti di ricerca, mentre le riduzioni per gli anni successivi, 2013 e 2014, sono state demandate al decreto ministeriale di ripartizione del fondo ordinario di finanziamento, auspica, che in tale sede, si valutino attentamente le finalità e la specifica condizione finanziaria di ciascun ente”.
Il governo, da par suo, si è detto prontamente pronto ad operare “con scelte equilibrate in ogni senso e coerenti con gli investimenti necessari all’innovazione, alla ricerca e alla formazione”. Ad assicurarlo è stato il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Antonio Catricalà.

 

Scrivi una replica

News

Iran: «I Paesi europei salvino l’accordo sul nucleare»

«L’Iran chiede ai Paesi europei di fare sforzi più seri e solleciti per mettere in atto iniziative economiche che permettano di salvare l’accordo sul nucleare».…

20 Ago 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Spagna, attacco a polizia è stato un atto terroristico

Il numero due della polizia di Barcellona ha reso noto che l’attacco di questa mattina alla stazione di polizia catalana, è stato un atto terroristico.…

20 Ago 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Afghanistan: «Liberi 149 ostaggi. Uccisi sette terroristi talebani»

Il portavoce del ministero dell’Interno afghano ha reso noto che le forze governative afgane hanno liberato le 149 persone che erano state rapite nel corso…

20 Ago 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ue: «Al lavoro per trovare una soluzione sulla nave Diciotti»

«Non commentiamo le parole di Salvini che dice di voler riportare i migranti in Libia se l’Ue non troverà una soluzione. Ma sul caso della…

20 Ago 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia