Enrico Letta: “Dovremo lavorare sul versante del lavoro” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Enrico Letta: “Dovremo lavorare sul versante del lavoro”

Intervistato dal Messaggero, il segretario del Pd, Enrico Letta, ha detto: “In autunno si dovrà lavorare sul versante del lavoro. Monti ha fatto benissimo ad impostare la ripresa sul tema dei giovani.
E’ fondamentale che nel Paese non si diffonda l’idea che l’austerità non serve a nulla. Il rischio che corriamo è che si sviluppi un senso di frustrazione. Quindi dobbiamo fare in modo di lavorare sul denominatore del Pil, sulla crescita, in modo che l’ultimo trimestre dell’anno segni un’inversione di tendenza e ci consenta di evitare che anche il 2013 sia un anno di recessione.
L’Italia può reagire alla crisi. Abbiamo un tessuto imprenditoriale fortissimo e diffuso nel Paese. Le energie ci sono, come prova l’andamento dell’export. Io, poi, sono da sempre convinto che l’Italia debba avere un futuro industriale e manifatturiero, anche se il made in Italy deve concentrarsi di più su produzioni di qualità, eco-sostenibili e in grado di vincere sui mercati globali”.

 

Scrivi una replica

News

Musica: morto il violinista jazz Didier Lockwood

Il violinista jazz francese Didier Lockwood è morto a 62 anni in seguito ad una crisi cardiaca.…

19 Feb 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Fitch ha alzato il rating della Grecia da B- a B

L’agenzia di rating Fitch ha alzato il rating della Grecia da B- a B con outlook positivo…

19 Feb 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

BCE: arrestato per corruzione Ilmars Rimsevics, governatore Banca centrale lettone

Ilmars Rimsevics, governatore della banca centrale della Lettonia e membro del consiglio direttivo della Banca centrale europea, è stato arrestato dall’ufficio anti-corruzione lettone. È quanto…

19 Feb 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli di Stato: spread Btp/Bund a 127 punti

All’avvio dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a quota 127 punti.…

19 Feb 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia