Confcommercio su Fornero: “Apprezziamo i suoi sforzi” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Confcommercio su Fornero: “Apprezziamo i suoi sforzi”

Il Direttore Generale di Confcommercio, Francesco Rivolta, ha così commentato le dichiarazione del ministro del Lavoro, Elsa Fornero: “Apprezziamo l’impegno del ministro Fornero per la riduzione del carico fiscale sul lavoro, un impegno che testimonia la volontà del Governo di affrontare uno dei nodi rimasti irrisolti nel corso dell’iter di approvazione della riforma del mercato del lavoro e sul quale Confcommercio ha sempre posto la massima attenzione per l’eccessivo squilibrio del cuneo fiscale che si traduce in un costo del lavoro elevato e in retribuzioni basse. Ora il Ministro afferma che intende partire dalla valorizzazione del capitale umano e annuncia misure specifiche per i giovani. Per Confcommercio l’importante è che questo sia il punto di inizio di un percorso che, riducendo il cuneo fiscale e valorizzando la produttività, inneschi un meccanismo virtuoso capace di rilanciare la crescita e l’occupazione”.

 

Scrivi una replica

News

Governo, Bruxelles: «Commenteremo al momento dato»

«Non abbiamo ancora visto il testo» del contratto di governo tra Lega e Movimento 5 Stelle. Lo ha detto un portavoce del presidente della Commissione…

18 Mag 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Governo, Cottarelli: «Misure contenute nel contratto costano 125,7 miliardi»

Le misure contenute nel contratto di governo tra Lega e Movimento 5 stelle costano una cifra compresa tra i 108,7 e i 125,7 miliardi di…

18 Mag 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Berlusconi: «Nell’ultima telefonata ho consigliato a Salvini di tornare a casa»

«Nell’ultima telefonata che gli ho fatto ho consigliato a Salvini di tornare a casa». Lo ha detto il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, intervenendo…

18 Mag 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Casa, Bankitalia: prezzi stabili nel I trimestre e domanda in crescita

Il mercato immobiliare nel primo trimestre dell’anno ha registrato prezzi stabili e una domanda in crescita. Lo ha reso noto Bankitalia, secondo la quale la…

18 Mag 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia