Lavoro, Tremonti: “La riforma della Fornero rischia di lasciare un milione di persone a casa” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Lavoro, Tremonti: “La riforma della Fornero rischia di lasciare un milione di persone a casa”

Intervistato dal Corriere della Sera l’ex ministro dell’Economia, Giulio Tremonti, ha così commentato la riforma del Lavoro del ministro Fornero: “Un milione di persone nei prossimi mesi rischiano di rimanere senza lavoro perché non si vedranno rinnovare il contratto a termine. E’ un caso di esodati-due, anzi ancora peggio, perché a differenza degli esodati veri e propri, che fra qualche anno una tutela l’avranno, questi vanno a casa punto e basta.
“Il punto di partenza – ha aggiunto – è giusto, ma poi hanno sbagliato tempi e contenuti. I tempi perché è difficile che un imprenditore assuma a tempo indeterminato alla vigilia di un autunno che vedrà la crisi radicalizzarsi sempre più e i contenuti perché l’articolo 18 ha un impatto minimo in Italia. Giusto cambiarlo perché ha un valore totemico ed era necessario mandare un messaggio all’estero. Ma alla fine si è deciso di passare per la via giudiziaria e, notando il caso Ilva, non mi sembra che la riforma funzioni nemmeno come spot all’estero”.

 

Scrivi una replica

News

Dombrovskis: «Il governo italiano sta andando contro gli impegni presi»

«L’Europa è costruita sulla cooperazione, l’Eurozona è costruita su stretti legami di fiducia con regole che sono le stesse per tutti, quindi se la fiducia…

23 Ott 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

La Commissione europea ha bocciato la manovra

La Commissione Ue ha rigettato il Documento programmatico di bilancio illustrato dal governo italiano e ne ha chiesto uno nuovo, che dovrà essere presentato entro…

23 Ott 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Mattarella: «Imparare la lingua italiana è una priorità per coloro che sono giunti in Italia di recente»

«Per coloro che sono giunti in Italia di recente, la lingua rappresenta il primo strumento nel cammino di integrazione. Importante e prezioso è il ruolo…

23 Ott 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Dl Fiscale, il testo è stato firmato dal presidente della Repubblica

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha firmato il decreto fiscale. Il testo è arrivato al Quirinale dopo il via libera della Ragioneria. Tra le…

23 Ott 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia