Lavoro, Tremonti: “La riforma della Fornero rischia di lasciare un milione di persone a casa” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Lavoro, Tremonti: “La riforma della Fornero rischia di lasciare un milione di persone a casa”

Intervistato dal Corriere della Sera l’ex ministro dell’Economia, Giulio Tremonti, ha così commentato la riforma del Lavoro del ministro Fornero: “Un milione di persone nei prossimi mesi rischiano di rimanere senza lavoro perché non si vedranno rinnovare il contratto a termine. E’ un caso di esodati-due, anzi ancora peggio, perché a differenza degli esodati veri e propri, che fra qualche anno una tutela l’avranno, questi vanno a casa punto e basta.
“Il punto di partenza – ha aggiunto – è giusto, ma poi hanno sbagliato tempi e contenuti. I tempi perché è difficile che un imprenditore assuma a tempo indeterminato alla vigilia di un autunno che vedrà la crisi radicalizzarsi sempre più e i contenuti perché l’articolo 18 ha un impatto minimo in Italia. Giusto cambiarlo perché ha un valore totemico ed era necessario mandare un messaggio all’estero. Ma alla fine si è deciso di passare per la via giudiziaria e, notando il caso Ilva, non mi sembra che la riforma funzioni nemmeno come spot all’estero”.

 

Scrivi una replica

News

Ocse: “In Italia i titoli di studio non sono veritieri”

“In Italia i titoli di studio e le qualifiche danno un’indicazione molto debole delle reali competenze e abilità degli studenti e dei lavoratori che li…

15 Dic 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Germania, Schulz: “Ad inizio gennaio al via i colloqui con Spd e Cdu”

I colloqui tra Spd e Cdu, per la formazione di un nuovo governo, inizieranno “all’inizio di gennaio”. Lo ha detto il leader dei socialdemocratici tedeschi,…

15 Dic 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Istat: “Nel 2016 tra gli italiani laureati andati all’estero uno su tre è tornato in Italia”

“Nel 2016 circa 16 mila laureati italiani tra i 25 e i 39 anni hanno lasciato il Paese e poco più di 5 mila sono…

15 Dic 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Bankitalia ha alzato le stime di crescita dell’economia italiana per il 2017-2018

Nel 2017 il Prodotto interno lordo italiano crescerà dell’1,6%. Lo prevede la Banca d’Italia, che ha alzato le stime di crescita dell’economia sia per quest’anno…

15 Dic 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia