Lavoro, Tremonti: “La riforma della Fornero rischia di lasciare un milione di persone a casa” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Lavoro, Tremonti: “La riforma della Fornero rischia di lasciare un milione di persone a casa”

Intervistato dal Corriere della Sera l’ex ministro dell’Economia, Giulio Tremonti, ha così commentato la riforma del Lavoro del ministro Fornero: “Un milione di persone nei prossimi mesi rischiano di rimanere senza lavoro perché non si vedranno rinnovare il contratto a termine. E’ un caso di esodati-due, anzi ancora peggio, perché a differenza degli esodati veri e propri, che fra qualche anno una tutela l’avranno, questi vanno a casa punto e basta.
“Il punto di partenza – ha aggiunto – è giusto, ma poi hanno sbagliato tempi e contenuti. I tempi perché è difficile che un imprenditore assuma a tempo indeterminato alla vigilia di un autunno che vedrà la crisi radicalizzarsi sempre più e i contenuti perché l’articolo 18 ha un impatto minimo in Italia. Giusto cambiarlo perché ha un valore totemico ed era necessario mandare un messaggio all’estero. Ma alla fine si è deciso di passare per la via giudiziaria e, notando il caso Ilva, non mi sembra che la riforma funzioni nemmeno come spot all’estero”.

 

Scrivi una replica

News

Governo, Di Maio: «C’è totale energia e sintonia con Salvini e Conte»

«L’incontro è andato molto bene». Lo ha detto il capo politico del Movimento 5 stelle, Luigi Di Maio, intervenendo al termine del vertice con il…

25 Mag 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Governo, Conte: «Mattinata di lavoro molto proficua»

«Mattinata di lavoro molto proficua». Lo ha scritto su Twitter il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, postando una foto che lo ritrae con Luigi Di…

25 Mag 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Governo, Gentiloni: «Per andare fuori strada a volte bastano poche settimane»

«Risalire una china per cinque lunghi anni come l’Italia ha fatto non è semplice: purtroppo ad andare fuori strada non servono cinque anni ma pochi…

25 Mag 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti: Harvey Weinstein si è consegnato alla polizia

Harvey Weinstein, importante produttore cinematografico statunitense da tempo sotto i riflettori per una serie di scandali legati alle accuse di molestie che gli sono state…

25 Mag 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia