Siria, Hollande: la Francia riconoscerà la formazione di un governo provvisorio | T-Mag | il magazine di Tecnè

Siria, Hollande: la Francia riconoscerà la formazione di un governo provvisorio

“L’incertezza più grande rimane legata al rischio della proliferazione nucleare”. Questa la maggiore preoccupazione del presidente francese, Francois Hollande, parlando lunedì davanti alla conferenza degli ambasciatori di Francia riunita all’Eliseo in merito alla guerra civile in Siria.
Hollande ha inoltre avvertito che la Francia è pronta a riconoscere un eventuale governo provvisorio formato dall’opposizione siriana.
“Con i nostri partner – ha quindi aggiunto – rimaniamo molto vigili sull’impedire l’uso di armi chimiche, il cui utilizzo costituirebbe per la comunità internazionale una ragione legittima per un intervento diretto”.

 

Scrivi una replica

News

Eurozona, Draghi: “Il Qe proseguirà al ritmo di 30 miliardi al mese fino a settembre 2018”

Il Quantitative easing proseguirà al ritmo ridotto di 30 miliardi di titoli di Stato acquistati al mese da gennaio a settembre 2018, o anche oltre…

14 Dic 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

La Walt Disney Company ha acquistato la Twenty-First Century Fox di Murdoch

La Walt Disney Company ha comprato la Twenty-First Century Fox, Inc, fino ad ora di proprietà di Rupert Murdoch. Il costo complessivo dell’operazione è di…

14 Dic 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Russia, Putin: “Alle prossime elezioni mi candiderò da indipendente”

Alle prossime elezioni presidenziali russe, Vladimir Putin si candiderà da indipendente. Lo ha annunciato nel corso della tradizionale conferenza stampa di fine anno. “Conto di…

14 Dic 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

G20, nel terzo trimestre Pil in crescita dell’1%

Nel terzo trimestre del 2017, il Prodotto interno lordo del G20 – sigla che raccoglie le venti principali economie del mondo – è cresciuto dell’1%…

14 Dic 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia