Siria, Monti: “Siamo molto preoccupati per ciò che sta accadendo” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Siria, Monti: “Siamo molto preoccupati per ciò che sta accadendo”

“Il governo italiano è molto preoccupato per le cose che stanno succedendo, siamo stati attivi nel quadro internazionale per cercare di esercitare pressioni, riconosciamo al Syrian National Council piena legittimità di interlocutore trattandosi del principale e più rappresentativo movimento dell’opposizione siriana”. A dirlo, commentando l’attuale crisi siriana, è stato il presidente del Consiglio Mario Monti, intervenendo al termine del vertice con la cancelliera tedesca Angela Merkel.

 

Scrivi una replica

News

Governo, Bruxelles: «Commenteremo al momento dato»

«Non abbiamo ancora visto il testo» del contratto di governo tra Lega e Movimento 5 Stelle. Lo ha detto un portavoce del presidente della Commissione…

18 Mag 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Governo, Cottarelli: «Misure contenute nel contratto costano 125,7 miliardi»

Le misure contenute nel contratto di governo tra Lega e Movimento 5 stelle costano una cifra compresa tra i 108,7 e i 125,7 miliardi di…

18 Mag 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Berlusconi: «Nell’ultima telefonata ho consigliato a Salvini di tornare a casa»

«Nell’ultima telefonata che gli ho fatto ho consigliato a Salvini di tornare a casa». Lo ha detto il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, intervenendo…

18 Mag 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Casa, Bankitalia: prezzi stabili nel I trimestre e domanda in crescita

Il mercato immobiliare nel primo trimestre dell’anno ha registrato prezzi stabili e una domanda in crescita. Lo ha reso noto Bankitalia, secondo la quale la…

18 Mag 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia