Governo, Monti: “Lo lasceremo ad altri” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Governo, Monti: “Lo lasceremo ad altri”

Intervenendo al Forum internazionale per la Cooperazione il premier Monti ha detto: “La centralità della cooperazione allo sviluppo dovrà, non appena le condizioni di bilancio lo renderanno possibile, essere rafforzata anche sul piano delle risorse.
Fare cooperazione non è soltanto un imperativo etico di solidarietà. E’ anche soprattutto un investimento strategico in termini di sicurezza nazionale ed internazionale, di gestione dei flussi migratori, di protezione dell’ambiente, di sicurezza energetica, di promozione di opportunità economico-commerciali per le imprese italiane, di autorevole partecipazione del nostro paese nei principali fori internazionale e nella gestione di temi globali”.
Al termine del suo intervento ha detto: “Lasceremo ad altri il governo del paese e spero che lasceremo ad altri un paese un po’ meno rassegnato e un po’ più rassicurato”.

 

1 Commento per “Governo, Monti: “Lo lasceremo ad altri””

  1. […] RepubblicaMonti torna sui suoi passi: «Lasceremo il governo ad altri»L’UnitàT-mag -Avvenire.ittutte le notizie […]

Scrivi una replica

News

Germania, inflazione dicembre all’1,6%

Nel mese di dicembre l’inflazione in Germania si è attestata all’1,6% su base annua. Su base mensile invece il rialzo è stato dello 0,8%. Confermato…

16 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli di Stato: spread Btp/Bund a 141 punti

All’apertura dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a 141 punti.…

16 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli di Stato: spread Btp/Bund a 141 punti

All’avvio dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a quota 141 punti.…

16 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Esplosa pizzeria italiana ad Anversa, almeno 14 feriti

Una pizzeria italiana è esplosa alle 22 di ieri sera ad Anversa, causando almeno 14 feriti di cui cinque in gran condizioni. Scartata immediatamente la…

16 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia