Caso Sallusti, Severino: “Nel ddl tutelare sia libertà espressione sia diritto reputazione” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Caso Sallusti, Severino: “Nel ddl tutelare sia libertà espressione sia diritto reputazione”

E’ necessario, nel riformare il reato di diffamazione, tener conto di “due beni ugualmente tutelati dalla Costituzione: la libertà di espressione e il diritto alla tutela della reputazione. La pena detentiva, per le violazioni, non è considerata la più adatta in dottrina e a livello europeo, quindi si deve lavorare su come riparare il danno”. A dirlo è stato il ministro della Giustizia Paola Severino.
Il guardasigilli è intervenuto al termnine dei lavori delle commissioni Affari costituzionali e Giustizia sulla corruzione. Poco prima, Severino aveva preso parte ai lavori della seconda commissione sulla riforma del reato di diffamazione.

 

Scrivi una replica

News

Brexit, May: “Dobbiamo andare avanti insieme”

“Vedrò Tusk qui oggi, per parlare dei negoziati positivi in corso, guardando alla futura partnership approfondita e speciale che voglio con l’Ue. I negoziati continuano…

24 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Germania, indice Ifo sale a 117,5 punti a novembre

L’indice Ifo che monitora la fiducia delle imprese in Germania è salito 117,5 punti nel mese di novembre. Ad ottobre invece, si era attestato a…

24 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli di Stato: spread Btp/Bund a quota 142 punti

All’avvio dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a quota 142 punti.…

24 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Sottomarino scomparso, Marina: “Ci fu un’esplosione”

Il rumore che la Marina militare argentina aveva captato nel corso della giornata di mercoledì 15 novembre, in occasione dell’ultimo contatto con il sottomarino scomparso…

23 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia