Libia, gli Stati Uniti chiudono il consolato di Bengasi | T-Mag | il magazine di Tecnè

Libia, gli Stati Uniti chiudono il consolato di Bengasi

Gli Stati Uniti hanno deciso di ritirare tutto il personale da Bengasi, la città dove l’11 settembre scorso sono stati uccisi, nel corso di un assalto al Consolato statunitense, l’ambasciatore Chris Stevens e altri tre membri dello staff diplomatico.
Lo ha riferito il Dipartimento di Stato, precisando di aver chiuso la sede consolare, dopo aver richiamato tutto il personale, e che le attività diplomatiche relative all’area di Bengasi verranno eseguite in un’altra località.

 

Scrivi una replica

News

Giappone, sale a 33 il numero dei morti per l’incendio al Kyoto Animation

Sale a 33 il bilancio dei morti dell’incendio appiccato oggi agli studi della Kyoto Animation. 36 i feriti, molti dei quali gravi condizioni. Non ci…

18 Lug 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Concorrenza sleale, da Antitrust Ue multa a Qualcomm

L’Antitrust dell’Unione europea ha deciso di comminare una multa di 242 milioni di euro a Qualcomm – primo produttore al mondo di chip – per…

18 Lug 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Immobiliare, Nomisma: prezzi case “usate” in crescita per la prima volta dal 2007

Nel primo semestre del 2019 i prezzi delle abitazioni già esistenti è aumento dello 0,2%, mettendo a segno la prima crescita dal 2007. È quanto…

18 Lug 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Editoria, è morto Luciano De Crescenzo

Luciano De Crescenzo – scrittore, regista e attore – è morto a Roma all’età di 90 anni. A dare conferma del decesso è stata la…

18 Lug 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia