Inps, domande disoccupazione in aumento ad agosto: +1,34% su 2011 | T-Mag | il magazine di Tecnè

Inps, domande disoccupazione in aumento ad agosto: +1,34% su 2011

L’Inps ha reso noto che ad agosto le domande di disoccupazione presentate sono state 72.213, con un aumento dell’1,34% rispetto ad allo stesso mese dello scorso anno.
Le domande di mobilità presentate ad agosto 2012 sono state 6.486 con un calo del 31,29% rispetto al 2011.
Secondo quanto comunicato dall’Inps, nel periodo gennaio-agosto 2012, sono state presentate complessivamente 855.958 domande di disoccupazione, il 16,2% in più rispetto allo stesso periodo 2011, e 88.577 domande di mobilità, con un incremento del 6,46% rispetto alle 83.200 richieste dei primi otto mesi del 2011.
“Lo scorso settembre – riporta il comunicato diffuso dall’Inps – sono state autorizzate 86,4 milioni di ore di cassa integrazione guadagni con un aumento del 3,6% rispetto allo stesso mese del 2011. Lo rende noto l’Inps precisando che complessivamente, nei primi nove mesi dell’anno si e’ giunti a quota 792,9 milioni, contro i 727,8 milioni del 2011 (+8,9%).
Il dato congiunturale rispetta l’andamento degli ultimi anni, che vede in settembre un aumento fisiologico della cassa integrazione rispetto ad agosto, mese che fa registrare normalmente il numero piu’ basso di ore autorizzate nell’anno: nel 2012 l’aumento e’ stato del 28,8% (86,4 milioni di ore autorizzate in settembre, contro 67 milioni di agosto). Nel 2011, l’aumento era stato del 47,7% (83,4 milioni di ore a settembre contro 56,5 milioni ad agosto”.
Il presidente, Antonio Mastrapasqua, ha commentato così la situazione: “Anche i dati di settembre confermano l’andamento critico degli ultimi mesi la richiesta di cassa integrazione continua ad essere più alta nel 2012 rispetto all’anno scorso. Il confronto tendenziale non si discosta dai dati precedenti, attestandosi su un incremento delle richieste nei primi nove mesi dell’anno che si aggira intorno al 9%”.
Forte aumento degli interventi ordinari (CIGO), che a settembre sono aumentati del 202,4% rispetto ad agosto e del 56,6% rispetto al mese di settembre del 2011. L’aumento è determinato in maggior misura dalle autorizzazioni riguardanti il settore industria (26,7 milioni), aumentate del 66,3% rispetto ad un anno fa (16,1 milioni), mentre più contenuto, rispetto a settembre 2011, e’ l’aumento relativo al settore edile (25,2 %).
Gli interventi straordinari (CIGS) di settembre ammontano a 24,5 milioni di ore, si legge ancora nella nota, con una diminuzione del 26,4% rispetto a settembre 2011 (33,3 milioni), e del 6,3% rispetto ad agosto 2012 (26,2 milioni). La variazione complessiva del periodo gennaio-settembre 2012 rispetto allo stesso periodo del 2011 risulta pari a -10,3%.
Per quanto riguarda gli interventi in deroga (CIGD), non si registrano variazioni significative sia rispetto al mese precedente, sia rispetto a settembre 2011. I 28,8 milioni di ore autorizzate nel mese di settembre 2012, rispetto ai 28,9 milioni di settembre 2011, attestano una diminuzione dello 0,6%, mentre rispetto ad agosto 2012, quando le ore autorizzate erano state 29,9 milioni, la diminuzione è del 3,9%.

 

Scrivi una replica

News

Inflazione: frena in Italia, stabile in Francia. Confermate le stime per Germania e Spagna

Il rallentamento del tasso di inflazione in Italia (che a luglio scende all’1,1% su base annua, dopo l’1,2% di giugno) si accompagna ai risultati di…

11 Ago 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Petrolio, l’AIE alza la stima sulla domanda mondiale per il 2017

L’AIE, l’Agenzia internazionale dell’energia, ha alzato (leggermente) le stime sulla domanda mondiale di petrolio nel 2017. Nel report, pubblicato oggi, venerdì 11 agosto, l’AIE sottolinea…

11 Ago 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Corea del Nord, Trump: “Siamo pronti a colpire”

“Le soluzioni militari sono ora pienamente predisposte, caricate e pronte a colpire, nel caso in cui la Corea del Nord dovesse agire in modo poco…

11 Ago 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Trasporto pubblico, l’Antitrust sanziona ATAC con una multa da 3,6 milioni di euro

L’ATAC – la municipalizzata che si occupa del trasporto pubblico a Roma – è stata sanzionata dall’Antitrust, l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, con…

11 Ago 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia