Nucleare, Oettingher: “Le centrali nell’Ue sono sicure, non bisogna spegnerle” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Nucleare, Oettingher: “Le centrali nell’Ue sono sicure, non bisogna spegnerle”

Il commissario europeo per l’Energia, Gunther Oettingher, presentando i risultati degli stress-test condotti sugli impianti nucleari in Europa, ha detto: “Le 69 centrali e i 145 reattori presenti sul territorio dell’Unione europea sono sufficientemente sicure, e quindi non c’è motivo per deciderne lo spegnimento. Nel suo complesso la situazione per la sicurezza delle centrali europee è soddisfacente, c’è un buon livello di sicurezza. Alla luce di ciò nessuna centrale deve essere spenta per motivi di crisi imminenti”.
“La Commissione europea – ha aggiunto – pensa di introdurre l’obbligo di assicurazione per le società che gestiscono gli impianti nucleari, e di instaurare un regime di responsabilità civile nei casi di eventuali incidenti. Per il 2013 consideriamo di presentare una proposta per la responsabilità civile.
Una simile iniziativa comporterà costi elevati per le imprese che producono energia da nucleare, costi che si rifletteranno sul prezzo finale dell’energia”.
“Le centrali nucleari europee vanno bene ha assicurato il Commissario -, ma il loro livello di sicurezza può e deve essere aumentato attraverso interventi di riqualificazione degli impianti. Ovunque c’è un potenziale di miglioramento. Ciò significa che in gran parte delle centrali si puo’ migliorare la situazione e si possono migliorare le strutture, riqualificandole”.

 

Scrivi una replica

News

Medio Oriente, Pence: “Ambasciata Stati Uniti a Gerusalemme entro il 2019”

L’ambasciata statunitense sarà trasferita da Tel Aviv a Gerusalemme entro il 2019. Lo ha annunciato il vice presidente degli Stati Uniti, Mike Pence, durante un…

22 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Conti pubblici, Berlusconi: “Rispetteremo la regola del 3%”

“La regola del 3% può essere discutibile, ma intendiamo rispettarla”. Lo ha detto il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, intervenendo nel corso della sua…

22 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Il Fmi ha alzato le stime di crescita per l’Italia per il 2017 e il 2018

Il Fondo monetario internazionale ha alzato le stime sulla crescita dell’Italia. Nell’aggiornamento del suo World Economic Outlook – il rapporto è stato presentato a margine…

22 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Maroni: “Ci sono opinioni diverse ma la Lega non è divisa”

“La Lega non è divisa, ci sono opinioni diverse e questa è la ricchezza del partito”. Così il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, parlando…

22 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia