Strage Stazzema, Napolitano: “Sconcertante archiviazione caso da parte della Germania” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Strage Stazzema, Napolitano: “Sconcertante archiviazione caso da parte della Germania”

“Registriamo con profondo rammarico le sconcertanti motivazioni con le quali è stata disposta, in Germania, l’archiviazione di procedimenti giudiziari contro soggetti accusati di partecipazione diretta a efferate stragi naziste. Idealmente presente, formulo a lei, signor Sindaco, ai familiari delle vittime e alla cittadinanza tutta, i sentimenti della mia partecipe vicinanza”. Così, con un messaggio inviato in occasione del 69esimo anniversario dell’eccidio di Bellona, al sindaco Filippo Abbate, il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano commenta la decisione del tribunale di Stoccarda di archiviare per insufficienza di prove l’inchiesta nei confronti di otto ex gerarchi delle SS, sospettati di aver preso parte alla strage nazista di Sant’Anna di Stazzema.

 

Scrivi una replica

News

Germania, nel 2017 il Prodotto interno lordo crescerà del 2%

Nel 2017 il Prodotto interno lordo tedesco dovrebbe crescere del 2%. Lo rende noto la Bundesbank, la banca centrale tedesca, attraverso la diffusione del bollettino…

21 Ago 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Scontri a Dallas per le statue dei sudisti: cinque i feriti

Sono cinque i feriti degli scontri a Dallas nel corso di una manifestazione antirazzista, per un gruppo di persone che chiedeva l’abbattimento delle statue dei…

21 Ago 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Attentato Russia, quattro dei sette feriti sono in gravi condizioni

Sono in gravi condizioni quattro delle sette persone assalite nella giornata di sabato 19 agosto a Surgut, in Siberia. Lo ha reso noto l’Ufficio relazioni…

21 Ago 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Attentato Finlandia, l’attentatore si chiama Abderrahman Mechkah

Il tribunale finlandese ha reso noto il nome del terrorista che, venerdì 18 agosto ha ucciso a coltellate due persone e provocato otto feriti, di…

21 Ago 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia