Il Consiglio dei ministri scioglie il Comune di Reggio Calabria per “contiguità mafiose” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Il Consiglio dei ministri scioglie il Comune di Reggio Calabria per “contiguità mafiose”

Il Consiglio dei ministri ha disposto lo scioglimento del Comune di Reggio Calabria per “contiguità e non per infiltrazioni” mafiose.
“E’ un atto preventivo e non sanzionatorio”, ha spiegato il ministro dell’Interno, Annamaria Cancellieri.
“Speriamo che la città possa trovare la serenità e riprendere il suo cammino: vogliamo che Reggio sappia che questo è un atto di rispetto per la città. Il governo è molto vicino alla città di Reggio Calabria e farà di tutto per far risorgere questa città dandogli risorse necessarie e importanti compatibilmente con i mezzi che abbiamo a disposizione”.
Ora Reggio Calabria sarà guidata da una commissione per i prossimi 18 mesi, composta dal prefetto di Crotone, Vincenzo Panico, dal dirigente dei servizi ispettivi di finanza pubblica della Ragioneria generale dello Stato, Dante Piazza e dal vice prefetto Giuseppe Castaldo.

 

Scrivi una replica

News

Germania, nel 2017 il Prodotto interno lordo crescerà del 2%

Nel 2017 il Prodotto interno lordo tedesco dovrebbe crescere del 2%. Lo rende noto la Bundesbank, la banca centrale tedesca, attraverso la diffusione del bollettino…

21 Ago 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Scontri a Dallas per le statue dei sudisti: cinque i feriti

Sono cinque i feriti degli scontri a Dallas nel corso di una manifestazione antirazzista, per un gruppo di persone che chiedeva l’abbattimento delle statue dei…

21 Ago 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Attentato Russia, quattro dei sette feriti sono in gravi condizioni

Sono in gravi condizioni quattro delle sette persone assalite nella giornata di sabato 19 agosto a Surgut, in Siberia. Lo ha reso noto l’Ufficio relazioni…

21 Ago 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Attentato Finlandia, l’attentatore si chiama Abderrahman Mechkah

Il tribunale finlandese ha reso noto il nome del terrorista che, venerdì 18 agosto ha ucciso a coltellate due persone e provocato otto feriti, di…

21 Ago 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia