Silvio Berlusconi conferma: “Non mi ricandido, Mario Monti il possibile leader dei moderati” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Silvio Berlusconi conferma: “Non mi ricandido, Mario Monti il possibile leader dei moderati”

Silvio Berlusconi conferma quanto annunciato da Angelino Alfano lunedì sera. Non sarà lui il candidato del centrodestra al fine di garantire l’unione dei moderati. Berlusconi lo afferma alla trasmissione di Canale 5 La Telefonata, condotta da Maurizio Belpietro. Sul chi sarà il candidato premier, Berlusconi ammette che “è difficile fare nomi perché dietro i nomi si instaurerebbero polemiche. Saranno tutti i moderati insieme a decidere chi debba rappresentarli”.
“Non escludo che possa essere Mario Monti, il quale è sempre stato nel campo dei liberali e dei moderati. Potrebbe essere lui, ma ci sono anche altri nomi che possono essere condivisi”.
Anche il nome del partito dovrebbe cambiare: “Lo diciamo da un anno perché il nome ha insieme due parole molto belle, ma viene usato l’acronimo Pdl che non dà emozione. Vogliamo fare qualcosa per unire moderati”. E infine una frecciata a Casini, che aveva insinuato alle giravolte dell’ex presidente del Consiglio: “Mai effettuato giravolte nella mia vita privata, politica e imprenditoriale. Non vedo come Casini possa permettersi un’espressione così infelice e lontana dalla realtà”.

 

Scrivi una replica

News

Inflazione: frena in Italia, stabile in Francia. Confermate le stime per Germania e Spagna

Il rallentamento del tasso di inflazione in Italia (che a luglio scende all’1,1% su base annua, dopo l’1,2% di giugno) si accompagna ai risultati di…

11 Ago 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Petrolio, l’AIE alza la stima sulla domanda mondiale per il 2017

L’AIE, l’Agenzia internazionale dell’energia, ha alzato (leggermente) le stime sulla domanda mondiale di petrolio nel 2017. Nel report, pubblicato oggi, venerdì 11 agosto, l’AIE sottolinea…

11 Ago 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Corea del Nord, Trump: “Siamo pronti a colpire”

“Le soluzioni militari sono ora pienamente predisposte, caricate e pronte a colpire, nel caso in cui la Corea del Nord dovesse agire in modo poco…

11 Ago 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Trasporto pubblico, l’Antitrust sanziona ATAC con una multa da 3,6 milioni di euro

L’ATAC – la municipalizzata che si occupa del trasporto pubblico a Roma – è stata sanzionata dall’Antitrust, l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, con…

11 Ago 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia