Crisi economica, Merkel: “Vogliamo stimolare economia con taglio tasse” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Crisi economica, Merkel: “Vogliamo stimolare economia con taglio tasse”

Stimolare l’economia dell’Unione europea magari anche grazie al taglio di alcune tasse. Questa è la proposta avanzata dalla cancelliera tedesca Angela Merkel.
“E’ il nostro compito – dice la Merkel, nel corso di una conferenza stampa congiunta con il premier ungherese, Viktor Orban – stimolare l’economia europea, anche con programmati tagli delle tasse”.
“Stiamo sforzandoci di continuare a crescere e a mantenere alta la domanda interna con l’importazioni di beni da altri paesi europei”.
In Germania, la Camera Alta si è opposta alla proposta del governo di ridurre le tasse di 6 miliardi di euro. L’opposizione ha accusato il governo guidato dalla Merkel di irresponsabilità, nel proporre una simile misure in una fase di consolidamento del bilancio.

 

Scrivi una replica

News

Unione petrolifera: “Consumi in calo nel 2017 dell’1,6%”

“Nel 2017 i consumi petroliferi sono stati pari a 58,5 milioni di tonnellate, con un decremento dell’1,6% (-932.000 tonnellate) rispetto allo stesso periodo del 2016.…

18 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti, sussidi disoccupazione ai minimi dal 1973

Sono calate di 41.000 unità le richieste di sussidi alla disoccupazione negli Stati Uniti la scorsa settimana, toccando quota 220.000 e segnando i minimi dal…

18 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ue: “Iva, meno burocrazia per le pmi”

“Più flessibilità e norme comuni sull’Iva per gli Stati, agevolazioni e meno burocrazia per le pmi”. È questa l’ultima misura avanzata dalla Commissione Ue nel…

18 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Banche, Commissione europea: “In Italia ottimi progressi sugli Npl”

Tra i Paesi dell’Unione europea, l’Italia è tra quelli che hanno ottenuto i risultati migliori nella riduzione della propria quota di Npl, i crediti deteriorati.…

18 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia