Francia, ministro Istruzione favorevole a depenalizzazione cannabis | T-Mag | il magazine di Tecnè

Francia, ministro Istruzione favorevole a depenalizzazione cannabis

Il ministro dell’Istruzione, Vincent Peillon, si è detto favorevole ad intraprendere un dibattito per la depenalizzazione della marijuana. Di risposta il premier Jean-Marc Ayrault ha detto: “I ministri devono concentrarsi sui loro compiti. Quando sono alla radio o in tv devono difendere sia la politica del loro ministero sia la politica del governo, nient’altro”.

 

1 Commento per “Francia, ministro Istruzione favorevole a depenalizzazione cannabis”

  1. andrea

    L’eroina è una droga, l’alcool è una droga, la sigaretta è una droga, il gioco d’azzardo è una droga, il denaro è una droga… La mia è una pianta che fa sorridere la gente. Che cura la gente. Ci sono tante droghe e c’è n’è una devastante che si chiama “ignoranza”…

    tratto dal romanzo ERBA CELESTE
    di Valentina Gebbia

Scrivi una replica

News

Birmania: “Raggiunto un accordo con il Bangladesh per il rientro di Rohingya”

La Birmania e il Bangladesh hanno firmato un accordo per il rientro di centinaia di migliaia di Rohingya fuggiti dalle violenze dell’esercito nello Stato birmano…

23 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Manovra, Bianconi-Gualdani: “Rifinanziato il bonus bebè per tre anni”

“Siamo molto soddisfatti perché Alternativa popolare ha vinto la sua battaglia sul bonus bebè. Uscito dai radar della legge di Bilancio, invece sarà integralmente rifinanziato…

23 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Elezioni, Salvini: “Chiediamo a Berlusconi e al centrodestra un patto con gli italiani”

“Chiederemo a Silvio Berlusconi e al centrodestra di fare un nuovo patto con gli italiani e chiederemo un impegno formale ai nostri alleati di fare…

23 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Berlusconi, Meloni: “La Corte di Strasburgo si pronunci prima delle elezioni”

“E’ giusto che Berlusconi chieda che il pronunciamento della corte di Strasburgo ci sia prima delle elezioni”. Lo ha detto la leader di Fratelli d’Italia,…

23 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia