Immigrati, Riccardi: “Abbiamo recuperato 135 milioni di euro con regolarizzazioni” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Immigrati, Riccardi: “Abbiamo recuperato 135 milioni di euro con regolarizzazioni”

Intervistato dasl Corriere della Sera il ministro per la Cooperazione internazionale e l’Integrazione, Andrea Riccardi, ha detto: “Abbiamo recuperato 135 milioni di euro. E nelle casse dell’Inps ne finiranno 75 milioni in più, solo per il settore dei lavoratori domestici. Ora la finestra si è chiusa. Saremo molto severi con chi non si è messo in regola. Solleciterò maggiori controlli contro questa Italia che pascola nell’illegalità, che non paga le tasse e non mette in regola gli immigrati ma anche i nostri giovani. Il lavoro nero è una piaga. La legge va applicata con durezza. Gli immigrati non rischiano nulla. Anzi, per quelli che denunciano chi non li ha regolarizzati, in caso di sfruttamento grave è prevista anche una premialità. L’opportunità l’abbiamo data. E ora sappiamo chi ha mostrato più responsabilità”.

 

Scrivi una replica

News

Corea del Nord minaccia l’Onu: “Guerra nucleare potrebbe scoppiare in qualsiasi momento”

“Una guerra nucleare potrebbe scoppiare in qualsiasi momento”. È la minaccia lanciata dal vice ambasciatore della Corea del Nord all’Onu. “Finchè nessuno partecipa alle azioni…

17 Ott 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Lavoro, nel secondo trimestre tasso occupazione area Ocse al 67,8%

Nel secondo trimestre 2017, nell’area dei Paesi OCSE, il tasso di occupazione ha raggiunto il 67,8%, pari allo 0,2% in più rispetto al primo trimestre…

17 Ott 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Rosatellum 2.0, il 24 ottobre il testo approderà in Senato

Il 24 ottobre 2017, il Senato esaminerà la riforma elettorale, il cosiddetto Rosatellum 2.0, e il voto delle questioni pregiudiziali è stato fissato alle ore…

17 Ott 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Mondiale Russia 2018, la Svezia sarà l’avversaria degli azzurri ai playoff

Sarà la Svezia l’avversaria dell’Italia al playoff per il Mondiale di Russia 2018. Gli azzurri giocheranno in trasferta la gara di andata, mentre il ritorno,…

17 Ott 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia