Carburanti, Confcommercio: “Nei prossimi giorni i prezzi in calo di almeno 2 centesimi” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Carburanti, Confcommercio: “Nei prossimi giorni i prezzi in calo di almeno 2 centesimi”

“Le tendenze del mercato internazionale fanno ragionevolmente supporre che, tranne variazioni in aumento od in diminuzione molto accentuate in data odierna, ci siano le condizioni per una doverosa riduzione dei prezzi nei prossimi giorni, con variazioni nell’ordine di circa di 2 cent/litro in media tra i prodotti”. A renderlo noto è Luca Squeri, presidente nazionale di Figisc – Confcommercio.
“La quotazione del greggio – ha detto – è lievemente diminuita rispetto allo scorso fine settimana, in presenza di una ripresa più favorevole del cambio euro/dollaro, attestandosi da 89 ad 86 euro/barile. Marcatamente ribassista è stato l’andamento nelle dinamiche dei prodotti raffinati: le chiusure del mercato internazionale dei prodotti finiti Platt’s di questa settimana hanno fatto registrare, infatti, una variazione in diminuzione di ben 10,9 cent/litro per la benzina e di circa 3 per il gasolio”.
“Il trasferimento di queste dinamiche non si è ancora riflesso sui prezzi alla pompa, che da venerdì scorso sono scesi per la benzina di -1,1 cent/litro e di -0,1 cent/litro per il gasolio. In un mese esatto (dal 19 settembre), le quotazioni internazionali dei prodotti sono scese di 6,5 cent/litro per la benzina e di 1,7 per il gasolio, mentre i prezzi alla pompa sono calati di 3,5 cent/litro per la benzina e di 1,8 per il gasolio”.

 

Scrivi una replica

News

Commercio, l’Ue sta preparando le contromisure per gli eventuali dazi Usa sulle auto europee

L’Ue sta stilando una lista di contromisure per gli eventuali dazi imposti dagli Stati Uniti sulle importazioni delle auto europee. Lo ha annunciato il commissario…

19 Lug 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Putin: «L’incontro con Trump è stato tutto sommato è stato un successo»

«Tutto sommato un successo». Lo ha detto il presidente della Russia, Vladimir Putin, commentando l’incontro a Helsinki con il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump,…

19 Lug 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Brexit, Bruxelles: «I Paesi dell’Ue non sono ancora abbastanza pronti ad affrontarla»

I 27 Paesi dell’Unione europea «non sono ancora abbastanza pronti» ad affrontare tutti gli scenari possibili in cui si andrà a concretizzare la Brexit. Lo…

19 Lug 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Approvata legge che definisce Israele «Stato-nazione del popolo ebraico»

La Knesset – il Parlamento israeliano – ha approvato la scorsa notte una legge che definisce Israele come «Stato-nazione del popolo ebraico». I voti a…

19 Lug 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia