Giornalista Rai insulta i tifosi partenopei: “I napoletani puzzano” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Giornalista Rai insulta i tifosi partenopei: “I napoletani puzzano”

Tante le polemiche scatenate da un servizio trasmesso dal Telegiornale regionale del Piemonte in onda su Rai 3 in occasione dell’anticipo di sabato sera tra Juventus e Napoli.
Il servizio in questione è di Giampiero Amandola, inviato del Tg, che nel pre partita del big match è andato davanti lo stadio torinese per ascoltare i tifosi in fila ai cancelli.
Tanti i fans sia napoletani sia juventini, interpellati dal giornalista che nel corso del servizio si lascia però andare, rivolgendosi ai tifosi bianconeri così: “I napoletani, poi, li distinguete dalla puzza, con molta signorilità”. Un’uscita, diciamo, infelice che tuttavia non è l’unica.
Perché a scatenare le ire dei partenopei e non, è stata anche la decisione di aprire il servizio con due ragazzi, tifosi della Juventus, che con poca sportività urlavano: “O Vesuvio lavali tu!”.
Il servizio è andato regolarmente in onda ed è al centro di diverse polemiche, ma immediata è stata anche la reazione dell’Ordine dei giornalisti e del suo presidente, Enzo Iacopino, che ha chiesto l’apertura di un procedimento disciplinare alla sede piemontese dell’Ordine nei confronti del giornalista, autore del servizio.

 

Scrivi una replica

News

Draghi: «Alzeremo i tassi in maniera paziente e graduale»

«Rimarremo pazienti nello scegliere le tempistiche del primo innalzamento dei tassi e utilizzeremo un approccio graduale per adeguare la politica successivamente». Lo ha detto il…

19 Giu 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Def, Tria: «Bisogna continuare con il calo del debito»

«Il quadro macroeconomico tendenziale del Def prevede un deficit allo 0,8% del Pil nel 2019 e il pareggio di bilancio nel 2020, con il debito…

19 Giu 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Tria: «L’Ue è inadeguata, serve una profonda riforma»

«La nostra azione in Europa deve essere volta verso una profonda riforma delle istituzioni economiche. È necessario che l’architettura economica che governa l’area valutaria comune…

19 Giu 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Draghi: «La Bce sarà paziente sul rialzo dei tassi»

«La Banca centrale europea rimarrà paziente nel determinare la tempistica del primo rialzo dei tassi, e adotteremo un approccio graduale nel regolare la politica monetaria».…

19 Giu 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia