“Trasformare la rabbia in impegno” | T-Mag | il magazine di Tecnè

“Trasformare la rabbia in impegno”

Nicola Zingaretti presenta la lista civica
di Fabio Germani

Chi volto già noto, chi ha avuto esperienze nel mondo sindacale e del volontariato. Chi si è sempre battuto per i diritti civili e chi è esperto in settori strategici quali l’Ict e le energie rinnovabili. Si presenta piuttosto variegata la lista civica di sostegno al candidato del centrosinistra a presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti. Undici le donne presenti: capolista è Livia Azzariti, storica conduttrice di UnoMattina. E ancora, tra le altre: l’attivista lgbt Imma Battaglia e Filomena Di Gennaro, la quale nel 2006 subì la violenza dell’ex fidanzato che le sparò per gelosia. “Il mio sarà un contributo nella doppia veste di donna vittima di violenza e di disabile”, spiega oggi Di Gennaro.
Le ragioni del “civismo” – ha osservato Nicola Zingaretti, illustrando lunedì la lista civica sul palco del Circolo ricreativo Caracciolo a Roma – “trasformano la rabbia dei cittadini in impegno”. Così, a fronte di un modello “vecchio” e fallimentare da un lato e del populismo dall’altro, l’unica risposta può essere data dalla buona politica. “La buona politica che costruisce”, ha chiosato Zingaretti a tale proposito: “La differenza sta nella distanza siderale tra annunci e comportamenti, atti amministrativi che seguono le promesse. È finito il tempo delle pacche sulle spalle e degli imbrogli – ha quindi aggiunto –. La nostra volontà è quella di realizzare il bene comune tramite il cambiamento. Un candidato della lista civica porta con sé la vita reale nelle istituzioni”.
L’idea, insomma, è cambiare la Regione Lazio: “Saranno eletti tutti neoconsiglieri, perché è importante mettersi in sintonia con la voglia di cambiamento. Non posso assicurare che tra cinque anni l’intero programma verrà portato a compimento, non faccio come quel signore che prometteva un milione di posti di lavoro e poi ne ha fatti perdere milioni. Ma posso garantire una regione più giusta, più competitiva e più trasparente”.

Tutti i candidati:

Livia Azzariti
Michele Baldi
Imma Battaglia
Andrea Berretta
Alessandro Boccanelli
Tatiana Campioni
Claudio Cecchini
Rita Cerri
Elio D’Orazio
Patrizia Danieli
Antonella De Giusti
Filomena Di Gennaro
Claudia Fellus Pirani
Francoise Kankindi
Rocco Lamparelli
Erminio Latini
Sabatino Leonetti
Damiana Leoni
Piergiorgio Liberati
Walter Merenda
Mauro Pacetti
Alberta Parissi
Carlo Alberto Pratesi
Gianluca Quadrana
Francesco Sabetta
Francesca Santolini
Fabio Valente
Gianfilippo Valentini
William Zanchelli

segui @fabiogermani

 

Scrivi una replica

News

Migranti, Juncker a Conte: «L’Ue non ha competenza per determinare il porto sicuro»

«L’Italia invoca da tempo, e a ragione, una cooperazione regionale sugli sbarchi». Lo ha scritto il presidente della Commissione europea, Jean-Claude Juncker, nella lettera inviata…

20 Lug 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Fraccaro: «Abolita tassa sulla raccolta firme per i referendum, iniziative popolari e petizioni»

«Ho deciso di abolire la “tassa sulla democrazia”. Ho voluto che il mio primo atto ufficiale da ministro fosse quello di cancellare l’imposta di bollo…

20 Lug 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Cdp, Di Maio: «Mai chieste le dimissioni del ministro Tria»

«Mai chieste assolutamente le dimissioni di Tria» da ministro dell’Economia. Lo ha detto il vice premier Luigi Di Maio, replicando a chi, tra i cronisti…

20 Lug 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Migranti, al-Sarraj: «Contrari alla costruzione di campi d’accoglienza Ue in Libia»

La Libia è «assolutamente contraria» all’ipotesi Ue di costruire nel Paese campi di accoglienza per i migranti illegali che l’UE non intende ospitare. Lo ha…

20 Lug 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia