“Bisogna invertire la marcia” | T-Mag | il magazine di Tecnè

“Bisogna invertire la marcia”

Le priorità di Pierluca Dionisi, candidato Udc al Consiglio regionale del Lazio

Invertire la marcia. Bisogna farlo nel settore della sanità, nel settore dell’ambiente e nel settore dei trasporti. E ancora: restituire credibilità alla politica, soprattutto in una Regione afflitta in passato dagli sprechi e dalle ruberie. Sono queste le priorità di Pierluca Dionisi, candidato dell’Udc al Consiglio regionale del Lazio a sostegno di Giulia Bongiorno. “Le istituzioni – ricorda Dionisi ai microfoni di T-MagTV a margine dell’inaugurazione del comitato elettorale – camminano sulle gambe degli uomini, quindi bisogna mandarci delle persone credibili a svolgere i compiti che i cittadini si aspettano nel rispetto del bene comune”.
“Facciamo giustizia”, è lo slogan di Giulia Bongiorno. Perché, aveva poco prima sottolineato la candidata a presidente nel corso del suo intervento al comitato elettorale di Dionisi, la Regione Lazio deve ripartire dalla legalità e dall’equità sociale. Come a dire: “Facciamo giustizia di quello che non va”. A cominciare dal lavoro, come ribadirà più tardi ai nostri microfoni il segretario dell’Udc, Lorenzo Cesa. “La politica deve cambiare passo – è il pensiero di Cesa –. Bisogna rimettere al centro della politica ‘la persona’. E per noi significa risolvere il problema del lavoro, dare risposte ai giovani. Non è tollerabile una Regione con il 34% di giovani disoccupati”. Altro punto fondamentale “è il sostegno alle famiglie perché se crolla il sistema delle famiglie crolla anche il Paese”. “Sono queste le nostre priorità”, conferma dunque il segretario dell’Udc. “Non servono gli slogan, ma l’arma della concretezza”.

 

Scrivi una replica

News

Stati Uniti, Trump ha dichiarato lo stato di emergenza per costruire il muro al confine con il Messico

Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha dichiarato lo stato di emergenza nazionale, il che gli consentirà di impegnare i fondi militari per la…

15 Feb 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Giustizia, Mattarella ha concesso la grazia a tre anziani: due uccisero la moglie malata di Alzheimer

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha concesso la grazia a Franco Antonio Dri, classe 1941, Giancarlo Vergelli, nato nel 1931, e di Vitangelo Bini, nato…

15 Feb 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Fitch, stime Italia al ribasso. Previsto un +0,3% nel 2019

L’agenzia di rating Fitch ha rivisto al ribasso le stime di crescita dell’Italia per l’anno in corso. A fine anno prevede infatti un +0,3%, contro…

15 Feb 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti, produzione industriale in calo dello 0,6% a gennaio

A gennaio la produzione industriale statunitense ha registrato una flessione dello 0,6% rispetto al mese precedente, quando si registrò un +0,1%. Su base annua l’indice…

15 Feb 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia