Gay, Papa Francesco: “Chi sono io per giudicare?” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Gay, Papa Francesco: “Chi sono io per giudicare?”

“Si scrive tanto della lobby gay. Io ancora non ho trovato nessuno che mi dia la carta d’identità, in Vaticano. Dicono che ce ne siano. Ma si deve distinguere il fatto che una persona è gay dal fatto di fare una lobby. Se è lobby, non tutte sono buone. Se una persona è gay e cerca il Signore e ha buona volontà, chi sono io per giudicarla? Il catechismo della Chiesa cattolica dice che queste persone non devono essere discriminate ma accolte. Il problema non è avere queste tendenze, sono fratelli, il problema è fare lobby: di questa tendenza o d’affari, lobby dei politici, lobby dei massoni, tante lobby, questo è il problema più grave”, è quanto avrebbe risposto Papa Francesco durante un colloquio con i giornalisti nel viaggio di ritorno a Roma dal Brasile.

 

Scrivi una replica

News

Migranti, Ue: “Siamo pronti a sostenere l’Italia per affrontare la situazione”

L’Unione europea non conosce “il numero preciso” di migranti che attraverseranno il mar Mediterraneo per raggiungere le coste europee dalla Libia. Lo ha sottolineato il…

21 Feb 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Brexit, Juncker: “Il Regno Unito pagherà una fattura salata”

Quello per la Brexit “sarà un negoziato difficile e non sarà a costo ridotto o zero”. Lo ha detto il presidente della Commissione europea, Jean…

21 Feb 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Svezia, Stoccolma: “Non vogliamo entrare nella Nato”

La Svezia non vuole entrare nella NATO. Lo ha detto il ministro degli Esteri svedese, Margot Wallstrom, intervenendo nel corso di una conferenza stampa congiunta…

21 Feb 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Pd, Renzi: “Ci dispiace per gli addii ma guardiamo avanti”

“Se qualcuno vuole lasciare la nostra comunità, questa scelta ci addolora, ma la nostra parola d’ordine rimane quella: venite, non andatevene”. Lo ha scritto il…

21 Feb 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia