Unioni civili, Alfano: “Prima bisogna pensare alla famiglia” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Unioni civili, Alfano: “Prima bisogna pensare alla famiglia”

“Non si può pensare alle unioni civili senza pensare prima alle famiglie”. A ribadirlo, parlando nel corso di un’intervista al Tg2, è stato il vicepremier e ministro dell’Interno Angelino Alfano, che ha così commentato la proposta lanciata giovedì da Matteo Renzi. Il segretario del Partito democratico chiedeva, in sostanza, una legge che regoli le unioni civili.

 

Scrivi una replica

News

Congo, Unicef: «13 milioni di persone necessitano di aiuti»

La direttrice dell’Unicef, Henrietta Fore, ha reso noto che in Congo il numero di persone che necessitano di aiuti umanitari è aumentato drammaticamente rispetto all’ultimo…

26 Mar 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti, Pentagono da l’ok per lo stanziamento di 1 miliardo di dollari per il muro

Il Pentagono ha reso noto al Congresso la decisione di autorizzare lo stanziamento di un miliardo di dollari per iniziare un nuovo muro lungo il…

26 Mar 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Petrolio: Wti a 59,35 dollari al barile e Brent a 67,53 dollari

All’avvio dei mercati asiatici il greggio texano Wti è stato scambiato a 59,35 dollari al barile mentre il Brent è stato scambiato a 67,53 dollari.…

26 Mar 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli di Stato: spread Btp/Bund a 253 punti

All’avvio dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a quota 253 punti.…

26 Mar 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia