Sochi 2014, portavoce Putin: “Occidente scredita Olimpiadi” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Sochi 2014, portavoce Putin: “Occidente scredita Olimpiadi”

Dimitri Peskov, portavoce di Putin, intervistato dal tabloid Komsomolskaia Pravda, ha detto: “Penso che l’Occidente o alcuni Paesi, si comportino in una maniera assolutamente spudorata e senza tanti complimenti, tentando di screditare politicamente le nostre Olimpiadi. Purtroppo anche i nostri mass media versano secchiate di fango citando sproloqui di ogni sorta a questo proposito. Dicono che si tratterebbe di un progetto personale di Putin, poi si chiedono ‘a chi è venuto in mente di tenere le Olimpiadi in una zona subtropicale’, mentre alcuni cosiddetti contro-propagandisti occidentali affermano che la Russia intende tenere le Olimpiadi nella zona dove gli zar russi opprimevano i disgraziati popoli caucasici. Forse è giunta l’ora di rispondere sul serio a questi attacchi: spero che la festa dello sport darà la risposta a tutte queste domande”.
Secondo gli esperti e i media per l’organizzazione dell’evento si tratterebbe delle olimpiadi più costose di sempre.

 

Scrivi una replica

News

Governo, Giuseppe Conte ha rimesso il mandato

Il Presidente della Repubblica ha ricevuto questo pomeriggio al Palazzo del Quirinale il professor Giuseppe Conte, il quale, sciogliendo la riserva formulata, gli ha rimesso…

27 Mag 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Governo, Di Maio: «C’è totale energia e sintonia con Salvini e Conte»

«L’incontro è andato molto bene». Lo ha detto il capo politico del Movimento 5 stelle, Luigi Di Maio, intervenendo al termine del vertice con il…

25 Mag 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Governo, Conte: «Mattinata di lavoro molto proficua»

«Mattinata di lavoro molto proficua». Lo ha scritto su Twitter il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, postando una foto che lo ritrae con Luigi Di…

25 Mag 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Governo, Gentiloni: «Per andare fuori strada a volte bastano poche settimane»

«Risalire una china per cinque lunghi anni come l’Italia ha fatto non è semplice: purtroppo ad andare fuori strada non servono cinque anni ma pochi…

25 Mag 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia