Sochi 2014, portavoce Putin: “Occidente scredita Olimpiadi” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Sochi 2014, portavoce Putin: “Occidente scredita Olimpiadi”

Dimitri Peskov, portavoce di Putin, intervistato dal tabloid Komsomolskaia Pravda, ha detto: “Penso che l’Occidente o alcuni Paesi, si comportino in una maniera assolutamente spudorata e senza tanti complimenti, tentando di screditare politicamente le nostre Olimpiadi. Purtroppo anche i nostri mass media versano secchiate di fango citando sproloqui di ogni sorta a questo proposito. Dicono che si tratterebbe di un progetto personale di Putin, poi si chiedono ‘a chi è venuto in mente di tenere le Olimpiadi in una zona subtropicale’, mentre alcuni cosiddetti contro-propagandisti occidentali affermano che la Russia intende tenere le Olimpiadi nella zona dove gli zar russi opprimevano i disgraziati popoli caucasici. Forse è giunta l’ora di rispondere sul serio a questi attacchi: spero che la festa dello sport darà la risposta a tutte queste domande”.
Secondo gli esperti e i media per l’organizzazione dell’evento si tratterebbe delle olimpiadi più costose di sempre.

 

Scrivi una replica

News

Commercio, a giugno export dei prodotti industriali in crescita

«A giugno 2018 si stima una crescita congiunturale per le esportazioni (+4,6%) e un più contenuto aumento per le importazioni (+0,3%). Il sostenuto incremento congiunturale…

10 Ago 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Regno Unito, nel secondo trimestre Pil in crescita dello 0,4% su base mensile

Nel secondo trimestre 2018, il Prodotto interno lordo del Regno Unito è cresciuto dello 0,4% su base mensile. Lo rende noto l’Office for Nationals Statistics,…

10 Ago 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Giappone, Pil in crescita dello 0,5% nel secondo trimestre

Il Pil del Giappone nel secondo trimestre del 2018 ha registrato una crescita dello 0,5% su base trimestrale e dell’1,9% su base annuale. I dati…

10 Ago 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Trump: «Usa raddoppia dazi su metalli della Turchia, passando dal 10 al 20%»

«Ho appena autorizzato un raddoppio dei dazi sull’acciaio e l’alluminio della Turchia in quanto la loro valuta, la lira turca, è in rapido calo nei…

10 Ago 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia