Legge elettorale, Letta: “Coinvolgere i cittadini” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Legge elettorale, Letta: “Coinvolgere i cittadini”

Il presidente del Consiglio, Enrico Letta, parlando ad Otto e mezzo ha detto: “Alcuni aspetti della legge elettorale, se c’è un accordo largo, possono essere cambiati, ad esempio coinvolgendo di più i cittadini”.
Parlando poi del rapporto con Matteo Renzi, ha spiegato: “Ognuno ha il suo carattere, gli italiani hanno capito che abbiamo caratteri diversi, lui ha una grande forza come leader Pd e mi auguro che serva. Non abbiamo bisogno di diatribe ma di risolvere i problemi del Paese: il rapporto tra di noi sarà legato a questo. Oggi Renzi ha confermato, e io mi fido dei suoi impegni pubblici, l’impegno a lavorare insieme in questo anno. L’iniziativa di Renzi sulla legge elettorale e sul bicameralismo è assolutamente positiva. Se va avanti, la sostengo e tutti la devono sostenere, è solo un fatto positivo. Si è perso fin troppo tempo per fare la legge elettorale, deve essere fatta al più presto possibile. Questa accelerazione è utile: deve essere fatta prima delle europee”.

 

Scrivi una replica

News

Commercio, a giugno export dei prodotti industriali in crescita

«A giugno 2018 si stima una crescita congiunturale per le esportazioni (+4,6%) e un più contenuto aumento per le importazioni (+0,3%). Il sostenuto incremento congiunturale…

10 Ago 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Regno Unito, nel secondo trimestre Pil in crescita dello 0,4% su base mensile

Nel secondo trimestre 2018, il Prodotto interno lordo del Regno Unito è cresciuto dello 0,4% su base mensile. Lo rende noto l’Office for Nationals Statistics,…

10 Ago 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Giappone, Pil in crescita dello 0,5% nel secondo trimestre

Il Pil del Giappone nel secondo trimestre del 2018 ha registrato una crescita dello 0,5% su base trimestrale e dell’1,9% su base annuale. I dati…

10 Ago 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Trump: «Usa raddoppia dazi su metalli della Turchia, passando dal 10 al 20%»

«Ho appena autorizzato un raddoppio dei dazi sull’acciaio e l’alluminio della Turchia in quanto la loro valuta, la lira turca, è in rapido calo nei…

10 Ago 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia