Croazia, l’Ecofin avvia procedura per deficit eccessivo | T-Mag | il magazine di Tecnè

Croazia, l’Ecofin avvia procedura per deficit eccessivo

L’Ecofin ha deciso di aprire la procedura per deficit eccessivo per la Croazia. Contemporaneamente, l’Ecofin ha approvato una serie di raccomandazioni affinché il deficit sia corretto entro il 2016, con misure da decidere entro il prossimo 30 aprile.
Stando ai dati raccolti e riferiti dalle autorità croate, il deficit stimato per il 2013 è ampiamente sopra il limite del 3% del Pil, e aumenterà nel 2014 e nel 2015. Nel periodo compreso tra il 2013 e il 2015, il deficit croato toccherà una quota sopra il 6% del Pil. “Questo – spiega una nota diffusa al termine dell’Ecofin – è dovuto in parte alla grave crisi economica, con una contrazione dell’attività economica di almeno il 12% rispetto al livello record raggiunto nel 2008”. Per quanto concerne il debito, le stime della Commissione prevedono possa raggiungere il 59,7% del Pil nel 2013 fino a superare il 60% quest’anno. I nuovi obiettivi fissati da Bruxelles sono al 4,6% del deficit per il 2014, al 3,5% per il 2015 e al 2,7% nel 2016, con un miglioramento annuale del bilancio strutturale dello 0,5% del Pil nel 2014, dello 0,9% nel 2015 e dello 0,7% nel 2016.

 

Scrivi una replica

News

Commercio, a giugno export dei prodotti industriali in crescita

«A giugno 2018 si stima una crescita congiunturale per le esportazioni (+4,6%) e un più contenuto aumento per le importazioni (+0,3%). Il sostenuto incremento congiunturale…

10 Ago 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Regno Unito, nel secondo trimestre Pil in crescita dello 0,4% su base mensile

Nel secondo trimestre 2018, il Prodotto interno lordo del Regno Unito è cresciuto dello 0,4% su base mensile. Lo rende noto l’Office for Nationals Statistics,…

10 Ago 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Giappone, Pil in crescita dello 0,5% nel secondo trimestre

Il Pil del Giappone nel secondo trimestre del 2018 ha registrato una crescita dello 0,5% su base trimestrale e dell’1,9% su base annuale. I dati…

10 Ago 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Trump: «Usa raddoppia dazi su metalli della Turchia, passando dal 10 al 20%»

«Ho appena autorizzato un raddoppio dei dazi sull’acciaio e l’alluminio della Turchia in quanto la loro valuta, la lira turca, è in rapido calo nei…

10 Ago 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia