Unicef, nel mondo 120 milioni di ragazze under 20 hanno subito abusi sessuali | T-Mag | il magazine di Tecnè

Unicef, nel mondo 120 milioni di ragazze under 20 hanno subito abusi sessuali

Secondo quanto rilevato dall’Unicef “nel mondo circa 120 milioni di ragazze sotto i 20 anni (circa una su dieci) hanno subito qualche forma di abuso sessuale. 84 milioni di adolescenti (15-19 anni), ossia uno su tre fra quelle che hanno una relazione stabile, è stata vittima di violenza psicologica, fisica o sessuale da parte del marito o del partner. La diffusione di comportamenti violenti da parte del partner è di oltre il 70% nella Repubblica Democratica del Congo e in Guinea Equatoriale, e si avvicina o supera il 50% in Uganda, Tanzania e Zimbabwe. In Svizzera, secondo una ricerca nazionale condotta nel 2009 sui giovani tra 15 e 17 anni, rispettivamente, il 22% delle ragazze e l’8% dei ragazzi hanno subito almeno una volta una violenza sessuale con contatto fisico. La forma di abuso sessuale più comune, per entrambi i sessi, viene perpetrata attraverso Internet.

 

Scrivi una replica

News

Brexit, Bruxelles: «Londra deve chiarire le proprie intenzioni»

«Continuiamo a seguire molto da vicino il dibattito parlamentare nel Regno Unito». Lo ha detto il portavoce della Commissione europea, Margaritis Schinas, intervenendo dopo l’intervento…

22 Gen 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

L’antisemitismo preoccupa il 58% degli italiani

Il 58% degli italiani si dice preoccupato dall’antisemitismo. Lo rivela l’ultimo Eurobarometro presentato oggi, martedì 22 gennaio 2019, dalla Commissione europea al al museo ebraico…

22 Gen 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Savona: «Parlare di manovra correttiva è una malattia mentale»

«Torna una fissazione, quella che io considero una malattia mentale e cioè che occorra fare una manovra correttiva». Lo ha detto il ministro degli Affari…

22 Gen 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Bankitalia: «In calo i prestiti alle imprese»

«La domanda di prestiti da parte delle imprese registrerebbe una lieve contrazione nel primo trimestre del 2019 mentre quella da parte delle famiglie continuerebbe a…

22 Gen 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia