Ucraina, Renzi: “Auspico una revoca veloce sanzioni a Russia” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Ucraina, Renzi: “Auspico una revoca veloce sanzioni a Russia”

“Auspico che l’Unione Europea inizi molto velocemente il percorso che porterà alla revoca delle sanzioni contro la Russia per la crisi in Ucraina. L’aggressione nei confronti dell’Ucraina è stato un terribile errore della Russia, la decisione del nostro governo è stata di avere la stessa posizione degli Usa circa le sanzioni alla Russia. Nelle prossime settimane verificheremo la situazione negli incontri dei leader europei e degli ambasciatori, e spero che si possano revocare le sanzioni contro la Russia molto velocemente. Non per le reazioni in economia, ovviamente importanti per l’economia e per l’Italia in diversi settori, ma per un messaggio che riteniamo molto importante: Ue, Usa e Russia dopo il 1989 hanno costruito una strategia comune e credo che se ci fosse un segno di pace potremmo tornare indietro su differenti posizioni rispetto alle tensioni attuali. Non credo sia un problema di sanzioni. Il problema è capire le relazioni tra Russia e Ue e tra Russia e Usa”, queste le parole del presidente del Consiglio, Matteo Renzi, nel corso di un’intervista rilasciata a Bloomberg Tv.

 

Scrivi una replica

News

Manovra, incontro Juncker-Conte in programma per mercoledì

Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, incontrerà quello della Commissione europea, Jean-Claude Juncker, per discutere della manovra italiana, mercoledì 12 dicembre, a Bruxelles. Lo ha…

10 Dic 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Migranti, sono 164 i Paesi che hanno aderito al Global compact for Migration

Sono 164 i Paesi che hanno aderito per acclamazione, durante il vertice di Marrakech, al Global compact for Migration, il patto dell’Organizzazione delle Nazioni Unite…

10 Dic 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Brexit, Bruxelles: «L’accordo raggiunto non rinegoziabile»

«Il nostro assunto di lavoro resta che la Gran Bretagna lascerà l’Ue il 29 marzo 2019» e che l’accordo raggiunto sia «l’unico possibile», «non rinegoziabile»,…

10 Dic 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Brexit, May annuncia alla Camera dei Comuni il rinvio del voto sull’accordo

«Se il voto fosse andato avanti, sarebbe stato bocciato con ampio margine». Lo ha detto la premier britannica, Theresa May, motivando il rinvio del voto…

10 Dic 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia