Istat, prezzi alla produzione dei prodotti industriali in calo dell’1,7% sul 2013 | T-Mag | il magazine di Tecnè

Istat, prezzi alla produzione dei prodotti industriali in calo dell’1,7% sul 2013

In una nota diffusa dallufficio stampa di Istat si legge che nel mese di agosto 2014 l’indice dei prezzi alla produzione dei prodotti industriali rimane invariato rispetto al mese precedente e diminuisce dell’1,7% rispetto ad agosto 2013.
I prezzi dei prodotti venduti sul mercato interno rimangono invariati rispetto a luglio e diminuiscono del 2,0% su base tendenziale. Al netto del comparto energetico si registra una variazione congiunturale nulla e un aumento dello 0,2% in termini tendenziali.
I prezzi dei beni venduti sul mercato estero rimangono stazionari rispetto al mese precedente (con un calo dello 0,1% per l’area euro e una variazione nulla per quella non euro). In termini tendenziali si registra un calo dello 0,2% (con pari diminuzione per entrambe le aree).
Riguardo ai contributi settoriali alla dinamica tendenziale dell’indice generale, per il mercato interno quello più rilevante deriva dal comparto energetico (-2,3 punti percentuali). Sul mercato estero i contributi più ampi alla diminuzione derivano dall’energia sia per l’area euro (-0,2 punti percentuali) sia per quella non euro (-0,3 punti percentuali).
Il settore di attività economica per il quale si rileva il calo tendenziale dei prezzi più marcato è quello della fabbricazione di coke e prodotti petroliferi raffinati, con diminuzioni del 4,2% sul mercato interno e del 5,9% su quello estero.

 

Scrivi una replica

News

Ratko Mladic condannato all’ergastolo per crimini contro l’umanità

Ratko Mladic – ex comandante dell’esercito serbo bosniaco – è stato condannato all’ergastolo dal Tribunale penale internazionale dell’Aja. È stato riconosciuto colpevole di genocidio e…

22 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Zimbabwe, Mnangagwa giurerà venerdì da nuovo presidente

Il nuovo presidente dello Zimbabwe, Emmerson Mnangagwa, giurerà nel corso della cerimonia che si terrà nella giornata di venerdì 24 novembre.…

22 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Usura, Confesercenti-Sos Impresa: “Vittime 200.000 imprenditori”

“Durante la recessione, il mercato del credito illegale ‘a strozzo’ ha raggiunto un giro d’affari di circa 24 miliardi e coinvolge circa 200 mila imprenditori…

22 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Petrolio: Wti a 57,91 dollari al barile e Brent a 63,23 dollari

All’avvio dei mercati asiatici il greggio texano Wti è stato scambiato a 57,91 dollari al barile mentre il Brent è stato scambiato a 63,23 dollari…

22 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia