Jobs Act | T-Mag | il magazine di Tecnè

Jobs Act

di Lorenzo Salvia

Una mediazione interna al partito, e un passo indietro rispetto alle intenzioni. La mossa di Matteo Renzi ridurrebbe parecchio il peso della modifica all’articolo 18 dello Statuto dei lavoratori da inserire nel Jobs act. Si tratta di un disegno di legge delega, che dovrà essere approvato da Camera e Senato e poi essere attuato con una serie di decreti legislativi e quindi le incertezze sono ancora molte. Ieri però Renzi ha fornito un dettaglio su come vuole cambiare la disciplina dei licenziamenti. Di fatto l’unica differenza rispetto ad oggi sarebbe l’eliminazione del reintegro nel posto di lavoro da parte del giudice per i licenziamenti economici che sono manifestamente infondati.

Continua a leggere su Corriere.it

 

Scrivi una replica

News

Commercio, Ue: «Dal 22 giugno in vigore contromisure ai dazi Usa»

«La Commissione europea ha adottato oggi il regolamento che istituisce le contromisure dell’Ue in risposta ai dazi statunitensi su acciaio e alluminio. Le misure riguarderanno…

20 Giu 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Migranti, per la prima volta dal 2011 flussi migratori verso i Paesi Ocse in calo

«Per la prima volta dal 2011, i flussi migratori verso i Paesi dell’OCSE sono in leggera diminuzione, con l’ingresso di circa 5 milioni di migranti…

20 Giu 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Onu, gli Stati Uniti si sono ritirati dall’UNHCR

Gli Stati Uniti hanno abbandonato l’UNHCR, il Consiglio dei Diritti Umani dell’Organizzazione delle Nazioni Unite. Lo ha annunciato l’ambasciatrice americana all’Onu, Nikki Haley. Gli Usa…

20 Giu 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Alitalia, via libero definitivo della Camera al decreto

L’Aula della Camera dei deputati ha dato il via libera definitivo al decreto legge Alitalia. I voti a favore sono stati 512, nessuno contrario. Trenta…

20 Giu 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia