Francia: uccisi gli attentatori di Charlie Hebdo | T-Mag | il magazine di Tecnè

Francia: uccisi gli attentatori di Charlie Hebdo

Blitz in contemporanea a Porte de Vincennes, a Parigi, e a Dammartin-en-Goële (località a nord-est della capitale), da parte della polizia. Nei due attacchi, il primo all’interno di un supermarket e il secondo in una stamperia, sono rimasti uccisi gli attentatori di Charlie Hebdo (mercoledì 7 gennaio) e il responsabile della sparatoria di giovedì mattina (8 gennaio) a Montrouge in cui è rimasta uccisa una poliziotta, vale a dire i fratelli Kouachi e Amedy Coulibaly. I fratelli Kouachi si erano barricati nella stamperia, Coulibaly si era invece rinchiuso nel negozio di alimentari.
In entrambi i casi erano presenti degli ostaggi.

 

Scrivi una replica

News

Scontri a Dallas per le statue dei sudisti: cinque i feriti

Sono cinque i feriti degli scontri a Dallas nel corso di una manifestazione antirazzista, per un gruppo di persone che chiedeva l’abbattimento delle statue dei…

21 Ago 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Attentato Russia, quattro dei sette feriti sono in gravi condizioni

Sono in gravi condizioni quattro delle sette persone assalite nella giornata di sabato 19 agosto a Surgut, in Siberia. Lo ha reso noto l’Ufficio relazioni…

21 Ago 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Attentato Finlandia, l’attentatore si chiama Abderrahman Mechkah

Il tribunale finlandese ha reso noto il nome del terrorista che, venerdì 18 agosto ha ucciso a coltellate due persone e provocato otto feriti, di…

21 Ago 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Scontro tra cacciatorpediniere statunitense e cargo, dieci dispersi e cinque feriti

Il cacciatorpediniere statunitense, USS John S. McCain, si è scontrato contro una nave cisterna a sud di Singapore, causando ingenti danni allo scafo. In seguito…

21 Ago 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia